TERREMOTO: CNR, NELLE SCUOLE AQUILANE SI TORNA IN RETE

(AGI) - L'Aquila, 8 giu. - Dai domini Internet .it un concretosegnale di solidarieta' alla popolazione scolastica abruzzesedel post-terremoto. Sono state inaugurate oggi due nuove auledidattiche di informatica per gli studenti del comprensorioscolastico di Onna, Paganica e San Gregorio, nei pressidell'Aquila. L'iniziativa e' stata realizzata grazie alcontributo di Registro .it (l'anagrafe dei domini Internetitaliani, gestita dall'Istituto di informatica e telematica delConsiglio nazionale delle ricerche - Iit-Cnr) e delle quattroassociazioni di maintainer e registrar (Ahr, Aiip, Assoprovidere Assotld) che raccolgono la maggior parte degli operatori cheregistrano domini internet per conto

(AGI) - L'Aquila, 8 giu. - Dai domini Internet .it un concretosegnale di solidarieta' alla popolazione scolastica abruzzesedel post-terremoto. Sono state inaugurate oggi due nuove auledidattiche di informatica per gli studenti del comprensorioscolastico di Onna, Paganica e San Gregorio, nei pressidell'Aquila. L'iniziativa e' stata realizzata grazie alcontributo di Registro .it (l'anagrafe dei domini Internetitaliani, gestita dall'Istituto di informatica e telematica delConsiglio nazionale delle ricerche - Iit-Cnr) e delle quattroassociazioni di maintainer e registrar (Ahr, Aiip, Assoprovidere Assotld) che raccolgono la maggior parte degli operatori cheregistrano domini internet per conto terzi. Oltre a LucianoMaiani, Presidente del Cnr, sono intervenuti il direttoredell'Istituto di informatica e telematica del Cnr, DomenicoLaforenza, autorita' istituzionali, tra cui il presidente dellaProvincia dell'Aquila Antonio Del Corvo, il commissario dellaCroce Rossa Abruzzese Maria Teresa Letta, dirigenti scolasticie rappresentanti delle associazioni di maintainer e registrar.Le nuove aule informatiche - una nella scuola media di Paganica(sede distaccata della 'Dante Alighieri' dell'Aquila), l'altranella scuola primaria 'Galileo Galilei' di Tempera -rimpiazzano i laboratori distrutti dal terremoto e sono dotatedi 33 computer fissi e portatili, stampanti, scanner, lavagnemultimediali, proiettori, scrivanie, infrastrutture di rete emateriali di consumo; la connettivita' Internet e' fornita dalComune. Le aule, di cui l'Iit-Cnr ha curato acquisto,trasporto, installazione e organizzazione, saranno adisposizione anche della comunita' locale. L'individuazione delcomprensorio e' avvenuta in sintonia con il Dipartimento dellaProtezione civile, che ha provveduto alla verifica difattibilita' strutturale e funzionale. "Sin dalle prime ore dalsisma in Abruzzo, il Consiglio nazionale delle ricerche ha resodisponibili le proprie conoscenze e risorse per soccorrere lapopolazione colpita", ricorda il Presidente del Cnr, LucianoMaiani. "Le nuove aule informatiche che abbiamo inauguratoconfermano tale impegno a fianco dei cittadini, soprattutto deipiu' deboli. La dotazione tecnologica fornita dall'Iitpermettera' agli studenti di riprendere la formazione nellematerie informatiche che, come ben sappiamo al Cnr,costituiscono un importante investimento in sapere per ilfuturo del Paese". "Il progetto di intervento nelle scuoledell'Aquila non si esaurisce con la consegna e la messa inservizio delle due aule", aggiunge il direttore dell'Iit-Cnr,Domenico Laforenza. "Come previsto fin dall'inizio, il Registro.it e' disponibile ad avviare un'attivita' di formazione per ilpersonale docente delle scuole e a fornire un supporto nellarealizzazione dei relativi siti web, da allargare anche allealtre realta' scolastiche del comprensorio". Registro .it,maintainer e registrar si erano attivati fin dai giornisuccessivi al terremoto per sostenere le zone colpite. "Gliassegnatari di domini Internet .it residenti nell'area sonooltre 6mila, tra persone fisiche, imprese, enti e associazioniper almeno altrettanti nomi registrati", conclude Laforenza."Per ovviare al rischio che nell'emergenza perdessero i dirittisui domini, grazie alla disponibilita' delle imprese, sonostati automaticamente rinnovate tutte le assegnazioni aidiversi soggetti". (AGI)Com/Ett