TERREMOTO: CHIODI, IN OTTO MESI LAVORO STRAORDINARIO

(AGI) - L'Aquila, 23 dic. - "E' difficile ancora oggi nongettare sulla citta' uno sguardo malinconico anche se in ottomesi e' stato fatto un lavoro straordinario". Cosi' ilPresidente della Regione, Gianni Chiodi, ha parlato delterremoto dell'Aquila, questa mattina, durante l'incontro difine anno con la stampa. "Governo, Protezione Civile ed Enti Locali - ha spiegatoChiodi - hanno dimostrato di essere all'altezza di un compitodifficilissimo, facendo registrare record assoluti ditempestivita' ed efficienza. Il 7 aprile scorso nessuno avrebbecreduto in tutto questo. Le difficolta' di gestione in una fasecosi' critica non sono mancate,

(AGI) - L'Aquila, 23 dic. - "E' difficile ancora oggi nongettare sulla citta' uno sguardo malinconico anche se in ottomesi e' stato fatto un lavoro straordinario". Cosi' ilPresidente della Regione, Gianni Chiodi, ha parlato delterremoto dell'Aquila, questa mattina, durante l'incontro difine anno con la stampa. "Governo, Protezione Civile ed Enti Locali - ha spiegatoChiodi - hanno dimostrato di essere all'altezza di un compitodifficilissimo, facendo registrare record assoluti ditempestivita' ed efficienza. Il 7 aprile scorso nessuno avrebbecreduto in tutto questo. Le difficolta' di gestione in una fasecosi' critica non sono mancate, la lo Stato - ha aggiunto - sie' dimostrato presente fin dal primo minuto". (AGI)Plt