TERREMOTO: AUTISMO, A L'AQUILA SORGERA' UN NUOVO CENTRO

(agi) - L'Aquila, 3 nov. - E' stata presentato oggi presso ilristorante McDonald's deLL'Aquila, danneggiato dal sisma eriaperto dopo soli tre mesi dal tragico evento, il progetto perla costruzione di un nuovo centro per bambini con autismo dellaFondazione Il Cireneo Onlus. Una nuova iniziativa realizzatagrazie ai 246.000 euro di fondi raccolti dalla Fondazione perl'Infanzia Ronald McDonald Italia che, a pochi giorni dal sismadel 6 aprile, aveva promosso una straordinaria gara disolidarieta' tra i clienti dei McDonald's italiani, idipendenti e i licenziatari. L'importo raccolto era stato poiraddoppiato dalla Fondazione per l'Infanzia

(agi) - L'Aquila, 3 nov. - E' stata presentato oggi presso ilristorante McDonald's deLL'Aquila, danneggiato dal sisma eriaperto dopo soli tre mesi dal tragico evento, il progetto perla costruzione di un nuovo centro per bambini con autismo dellaFondazione Il Cireneo Onlus. Una nuova iniziativa realizzatagrazie ai 246.000 euro di fondi raccolti dalla Fondazione perl'Infanzia Ronald McDonald Italia che, a pochi giorni dal sismadel 6 aprile, aveva promosso una straordinaria gara disolidarieta' tra i clienti dei McDonald's italiani, idipendenti e i licenziatari. L'importo raccolto era stato poiraddoppiato dalla Fondazione per l'Infanzia Ronald McDonaldItalia raggiungendo cosi' tale importo. A rendere ufficialel'annuncio e la firma della convenzione tra la Fondazione perl'Infanzia Ronald McDonald Italia e la Fondazione Il CireneoOnlus per l'autismo, erano presenti: Guido Freda, Presidentedella Fondazione per l'Infanzia Ronald McDonald Italia, GermanaSorge, Presidente della Fondazione Il Cireneo Onlus perl'autismo, ed alcune autorita' locali. "Questo progetto -afferma Guido Freda- dopo l'apertura delle tre Case Ronald edella Family Room rappresenta un'altra nostra risposta concretaed immediata a favore dell'infanzia. Grazie al nostrointervento i bambini autistici assistiti da Il Cireneo Onluspossono trovare presto un nuovo luogo di accoglienza percontinuare il loro programma riabilitativo. L'impegno di unaraccolta fondi, l'individuazione delle esigenze piu' urgentidella comunita' locale, il mantenimento immediato di unapromessa fatta alle persone a cui viene richiesta un'offertastanno alla base dei progetti della Fondazione per l'InfanziaRonald McDonald Italia. Siamo infatti molto felici di poterannunciare che in questo caso l'idea e' nata proprio dallaproposta di un bambino che leggendo il volantino che annunciavadi questa raccolta fondi ha espresso il desiderio che ilricavato venisse utilizzato per l'associazione che si occupadelle sue cure". A L'Aquila esisteva un centro per bambiniautistici, gestito dalla Fondazione Il Cireneo, ma la strutturae' stata resa completamente inagibile dall'evento sismico cheha interessato l'Abruzzo lo scorso mese di aprile. Da allora,Il Cireneo svolge le sue attivita' in un container in attesa diuna nuova sistemazione. Oggi grazie all'intervento dellaFondazione per l'Infanzia Ronald McDonald Italia viene creatarapidamente una prima struttura permanente all'interno di unanuova area. La "Struttura Ronald McDonald per Il Cireneo" sara'realizzata entro la fine di marzo 2010. "Con Michele, ilgiovane terapista deceduto a causa del sisma - e con il centrocrollato, - spiega Germana Sorge, Presidente della FondazioneIl Cireneo Onlus per l'autismo - se ne sono andate anche lesperanze delle famiglie aquilane con ragazzi autistici, chehanno visto svanire il faticoso lavoro di costruzione emantenimento della struttura riabilitativa. Le loro speranze ele opportunita' di futuro per i ragazzi, sono ora legate allaricostruzione e questo primo, ma importantissimo gesto disolidarieta', rappresenta la nuova luce a cui guardare dopotanto buio e dolore". (AGI)