TERREMOTO: ASL AVEZZANO, 860 RICOVERI TRA APRILE E OTTOBRE

(AGI) - Avezzano (L'Aquila, 12 gen. - - Tra il 6 aprile el'ottobre dello scorso anno 860 persone, residenti nelcomprensorio aquilano, sono state ricoverate nei 5 ospedalidella ex Asl Avezzano-Sulmona (Avezzano,Sulmona, Tagliacozzo,Pescina e Castel di Sangro) in conseguenza del sisma. Quarantai decessi, 647 le dimissioni ordinarie, 31 quelle volontarie. Afine ottobre 2009 i ricoverati, nei cinque ospedali, erano 50.Le prestazioni di Pronto Soccorso, riferite al periodo 6 aprile- ottobre 2009, sono state complessivamente, nei 5 ospedali,1247. "Questi dati", afferma la Direzione della AslAvezzano-Sulmona-L'Aquila, "oltre a dimostrare lo spirito disolidarieta'

(AGI) - Avezzano (L'Aquila, 12 gen. - - Tra il 6 aprile el'ottobre dello scorso anno 860 persone, residenti nelcomprensorio aquilano, sono state ricoverate nei 5 ospedalidella ex Asl Avezzano-Sulmona (Avezzano,Sulmona, Tagliacozzo,Pescina e Castel di Sangro) in conseguenza del sisma. Quarantai decessi, 647 le dimissioni ordinarie, 31 quelle volontarie. Afine ottobre 2009 i ricoverati, nei cinque ospedali, erano 50.Le prestazioni di Pronto Soccorso, riferite al periodo 6 aprile- ottobre 2009, sono state complessivamente, nei 5 ospedali,1247. "Questi dati", afferma la Direzione della AslAvezzano-Sulmona-L'Aquila, "oltre a dimostrare lo spirito disolidarieta' e abnegazione verso la popolazione colpita dalsisma, sono indicativi della professionalita' di tutti glioperatori sanitari dei 5 ospedali, impegnati nell'opera diprimo soccorso e di assistenza. A loro va il ringraziamentodella Direzione aziendale per l'impegno profuso e per lecapacita' professionali dimostrate. Si tratta di risorseimportanti che serviranno alla concreta costruzione della nuovaAzienda Sanitaria, in un'ottica di sinergia e reciprocacollaborazione a beneficio del cittadino-utente". (AGI)Com/Ett