Sciopero: in Abruzzo corteo a Pescara con 6 mila persone

(AGI) - Pescara 12 dic. - "Articolo 18 reddito per tutti". E'uno dei tanti striscioni della manifestazione in corso aPescara nell'ambito dello sciopero generale indetto da Cgil eUil - in Abruzzo ha aderito anche l'Ugl - contro il jobs act ela legge di stabilita'. In piazza a Pescara oltre 6 milapersone, che hanno attraversato le vie del centro fino araggiungere piazza Sacro Cuore per il comizio finale. Presenti,tra gli altri, il segretario nazionale della Uil AntonioFoccillo e i segretari regionali di Cgil e Uil, Gianni DiCesare e Roberto Campo. Grande schieramento

(AGI) - Pescara 12 dic. - "Articolo 18 reddito per tutti". E'uno dei tanti striscioni della manifestazione in corso aPescara nell'ambito dello sciopero generale indetto da Cgil eUil - in Abruzzo ha aderito anche l'Ugl - contro il jobs act ela legge di stabilita'. In piazza a Pescara oltre 6 milapersone, che hanno attraversato le vie del centro fino araggiungere piazza Sacro Cuore per il comizio finale. Presenti,tra gli altri, il segretario nazionale della Uil AntonioFoccillo e i segretari regionali di Cgil e Uil, Gianni DiCesare e Roberto Campo. Grande schieramento delle forzedell'ordine. Traffico in tilt, parcheggi pieni e ancheproteste da parte degli automobilisti. "Questa ampiapartecipazione - ha detto Di Cesare - e' sintomo di una grandeforza e di una grande volonta'. E' sintomo della necessita' dicambiamento e di far ripartire l'Abruzzo. Il tempo e' scaduto,bisogna agire e reagire, partendo dalla Regione e dallaGiunta".(AGI) Pe2/Ett