Sanita': Asl Teramo, "Medico Incaricato" a disposizione Vv. F.

(AGI) - Teramo, 9 giu. - La Asl di Teramo mettera' adisposizione un "Medico Incaricato" presso il Comandoprovinciale dei vigili del fuoco di Teramo. E' quanto prevedeun protocollo firmato staman da Roberto Fagnano direttoregenerale dell'azienda sanitaria e Giorgio Alocci direttoreregionale del Corpo. Presente anche il comandante provincialedei vigili del fuoco Romeo Panzone. Il medico andra' a svolgeretutta una serie di funzioni di sorveglianza e prevenzionesanitaria a tutela del personale dipendente del Corpo. "E' ilprimo protocollo che viene recepito in Regione Abruzzo, dopol'Accordo Quadro che il Presidente D'Alfonso ha firmato con

(AGI) - Teramo, 9 giu. - La Asl di Teramo mettera' adisposizione un "Medico Incaricato" presso il Comandoprovinciale dei vigili del fuoco di Teramo. E' quanto prevedeun protocollo firmato staman da Roberto Fagnano direttoregenerale dell'azienda sanitaria e Giorgio Alocci direttoreregionale del Corpo. Presente anche il comandante provincialedei vigili del fuoco Romeo Panzone. Il medico andra' a svolgeretutta una serie di funzioni di sorveglianza e prevenzionesanitaria a tutela del personale dipendente del Corpo. "E' ilprimo protocollo che viene recepito in Regione Abruzzo, dopol'Accordo Quadro che il Presidente D'Alfonso ha firmato conl'Ing. Alocci nello scorso mese di aprile. Un accordo - spiegail manager Asl Fagnano - che mira a garantire un monitoraggiocostante della salute dei vigili del fuoco che svolgonoun'attivita' impegnativa, rischiosa e delicata a serviziodell'intera comunita'". L'Ing. Alotti, dal canto suo, si dice"molto soddisfatto della celerita' con cui la Asl di Teramo harecepito le indicazioni regionali" e sottolinea come lacollaborazione interistituzionale con l'Azienda SanitariaLocale sia fondamentale per garantire ai cittadini che ilservizio dei vigili del fuoco sia sempre efficiente". (AGI)Red/Ett