Ristorazione: a San Vito un giorno con chef stellati

(AGI) - San Vito Chietino (Chieti), 18 set. - Ci saranno chefstellati, maestri pasticceri e gelatieri, all'open day &cooking shoow in programma lunedi' a San Vito Chietino(Chieti), dalle 11 alle 18. Un appuntamento promosso da RedAcademy, l'accademia che organizza corsi rivolti a tutti coloroche sono interessati al mondo della cucina, dai principianti aiprofessionisti, alla pasticceria industriale e all'altagelateria. Per illustrare le proprie attivita' e il corpodocente, ReD Academy aprira' nella giornata di lunedi' la suasede (a 400 metri dall'uscita del casello autostradale diLanciano) agli addetti alla ristorazione. Il programma prevede

(AGI) - San Vito Chietino (Chieti), 18 set. - Ci saranno chefstellati, maestri pasticceri e gelatieri, all'open day &cooking shoow in programma lunedi' a San Vito Chietino(Chieti), dalle 11 alle 18. Un appuntamento promosso da RedAcademy, l'accademia che organizza corsi rivolti a tutti coloroche sono interessati al mondo della cucina, dai principianti aiprofessionisti, alla pasticceria industriale e all'altagelateria. Per illustrare le proprie attivita' e il corpodocente, ReD Academy aprira' nella giornata di lunedi' la suasede (a 400 metri dall'uscita del casello autostradale diLanciano) agli addetti alla ristorazione. Il programma prevedecooking show di alta cucina, pasticceria, gelateria e pizzeriae ci sara' un ospite illustre, lo chef Mauro Uliassi, duestelle della guida rossa Michelin, che raccontera' la sua ideadi cucina gourmet con incursioni nello street food. Altrimomenti clou del programma saranno quelli animati da NicolaFossaceca e Davide Pezzuto, una stella Michelin, e da notimaestri pasticceri e gelatieri, come Emmanuele Forcone,Francesco Palmieri e Francesco Giordano, per concludere con loshow cooking dedicato alla pizza tenuto da Nicola Zulli.Saranno loro i protagonisti di dimostrazioni e degustazioniaccompagnate dai migliori vini abruzzesi del Movimento Turismodel Vino Abruzzo. "Apriamo le porte di ReD Accademy per farconoscere, a chi non ha ancora avuto modo, la nostra missionche e' quella di rappresentare un punto di riferimento per ladiffusione della cultura enogastronomica italiana", spiegaGianfranco Nocilla, direttore di ReD. "La qualita' el'innovazione che passano per le nostre cucine high-tech -prosegue - si traducono anche in una strategia diinternazionalizzazione che la scuola sta perseguendo. Miriferisco all'avvio dei rapporti con il Canada, l'India e ilGiappone che ci consentiranno di ampliare le conoscenzerispondendo ad una necessita'  di globalizzazione verso cui simuove tutto il mondo del food internazionale e ci permetterannoanche di radicare attivita'  e offerte, ampliando il nostroraggio di azione e gli orizzonti occupazionali degli allieviche frequentano la scuola" . (AGI) Red/Ett