RICOSTRUZIONE: FATER, PRONTO NUOVO PRONTO SOCCORSO A L'AQUILA

(AGI) - L'Aquila, 18 mar. - Il 22 marzo verra' riconsegnatoalla ASL di L'Aquila-Avezzano-Sulmona il nuovo Pronto Soccorsodell'Ospedale San Salvatore di L'Aquila, l'opera diricostruzione finanziata per 880.000 euro dalla Fater spa diPescara e dalla Fondazione Francesco Angelini di Roma. Allacerimonia di riconsegna dei lavori, che si terra' alle ore10.00 presso il Pronto Soccorso stesso, saranno presenti ilPresidente della Regione Gianni Chiodi, il dott. RobertoMarinucci Direttore Generale di Fater spa, e il dott. ErminioMaurizi Segretario Generale della Fondazione Angelini."Riteniamo un dovere per Fater aver contribuito a restituirealla popolazione di L'Aquila

(AGI) - L'Aquila, 18 mar. - Il 22 marzo verra' riconsegnatoalla ASL di L'Aquila-Avezzano-Sulmona il nuovo Pronto Soccorsodell'Ospedale San Salvatore di L'Aquila, l'opera diricostruzione finanziata per 880.000 euro dalla Fater spa diPescara e dalla Fondazione Francesco Angelini di Roma. Allacerimonia di riconsegna dei lavori, che si terra' alle ore10.00 presso il Pronto Soccorso stesso, saranno presenti ilPresidente della Regione Gianni Chiodi, il dott. RobertoMarinucci Direttore Generale di Fater spa, e il dott. ErminioMaurizi Segretario Generale della Fondazione Angelini."Riteniamo un dovere per Fater aver contribuito a restituirealla popolazione di L'Aquila una struttura indispensabile diprima emergenza - ha affermato Roberto Marinucci. Siamoabruzzesi e questo rafforza la vicinanza alle persone diL'Aquila, ma l'intervento di Fater, insieme alla FondazioneAngelini, nasce dalla convinzione che un'azienda di grandidimensioni come la nostra sia un soggetto sociale. Come tale -continua Marinucci - sentiamo di dover contribuire insieme alleIstituzioni alla crescita del territorio, alla qualita' dellavita dei cittadini e al recupero della serenita'". "Sonoorgoglioso della sensibilita' corale che i dipendenti di Fatere delle societa' del Gruppo Angelini hanno dimostrato - affermaMarinucci - contribuendo personalmente ad accrescereulteriormente le risorse finanziarie rese disponibili da Fatere dalla Fondazione Angelini". Il Pronto Soccorso ristrutturatosorge su una superficie di 553 metri quadrati; offrira' unasala d'attesa ampia e funzionale, tre ambulatori attrezzati conle piu' adeguate tecnologie e tre camere per l'osservazionebreve dei malati. La struttura tornera' alla fruizione deicittadini nei primi giorni del prossimo mese di aprile. (AGI)Com/Ett