RICOSTRUZIONE: CHIODI, NON POSSIAMO SBAGLIARE

(AGI) - L'Aquila, 3 feb. - "Sulla ricostruzione non possiamosbagliare". Lo ha detto il commissario per la Ricostruzione,Gianni Chiodi, illustrando i due decreti attuativi sullacomposizione dell'Ufficio del Commissario delegato per laRicostruzione. "Ci aspetta un lavoro duro e complesso - haaggiunto il Commissario - ma siamo allo stesso tempo convintiche abbiamo i mezzi necessari per dare risposte concrete allapopolazione. Il nostro sara' un lavoro sul territorio, astretto contatto con i sindaci e le popolazioni, tenendo semprea mente la linea del confronto. La nostra sara' una lineabasata essenzialmente sul confronto e la

(AGI) - L'Aquila, 3 feb. - "Sulla ricostruzione non possiamosbagliare". Lo ha detto il commissario per la Ricostruzione,Gianni Chiodi, illustrando i due decreti attuativi sullacomposizione dell'Ufficio del Commissario delegato per laRicostruzione. "Ci aspetta un lavoro duro e complesso - haaggiunto il Commissario - ma siamo allo stesso tempo convintiche abbiamo i mezzi necessari per dare risposte concrete allapopolazione. Il nostro sara' un lavoro sul territorio, astretto contatto con i sindaci e le popolazioni, tenendo semprea mente la linea del confronto. La nostra sara' una lineabasata essenzialmente sul confronto e la trasparenza, per cuidico fin da ora che chi ha interessi particolari nei processidi ricostruzione non puo' far parte della Struttura tecnica dimissione. Dovremo essere inattaccabile e, soprattutto,trasparenti in ogni atto". Il commissario Chiodi ha poi volutoalzare l'attenzione sulla costituzione dei consorzi obbligatoriper la ricostruzione degli aggregati strutturali. "Stateattenti - ha detto Chiodi - ci sono in giro molti millantatoriche non sono in grado di portare avanti alcuna ipotesiconsortile. In questo senso nei prossimi giorni lanceremoavvisi conoscitivi chiedendo ai cittadini di dare indicazioniprecise e aderenti alle esigenze legate alla ricostruzione".(AGI)Ett