RICOSTRUZIONE: CHIODI, L'AQUILA RIAVRA' OSPEDALE MIGLIORATO

(AGI) - L'Aquila, 22 mar. - "Sono qui oggi in qualita' diCommissario delegato per la ricostruzione e voglio testimoniareche il governo nazionale continua da essere presente aL'Aquila, attraverso me ed il vice commissario. L'interventorealizzato nel nosocomio aquilano e' finalizzato a migliorarecio' che gia' in precedenza esisteva. La citta' avra' il suoospedale preesistente ma notevolmente migliorato sia da unpunto di vista tecnologico, tutte le sale operatorie sono daora cablate in rete, sia per quanto riguarda l'adeguamento aicriteri antisismici ed infrastrutturali". Lo ha dichiarato ilCommissario per la ricostruzione e Presidente della Regione

(AGI) - L'Aquila, 22 mar. - "Sono qui oggi in qualita' diCommissario delegato per la ricostruzione e voglio testimoniareche il governo nazionale continua da essere presente aL'Aquila, attraverso me ed il vice commissario. L'interventorealizzato nel nosocomio aquilano e' finalizzato a migliorarecio' che gia' in precedenza esisteva. La citta' avra' il suoospedale preesistente ma notevolmente migliorato sia da unpunto di vista tecnologico, tutte le sale operatorie sono daora cablate in rete, sia per quanto riguarda l'adeguamento aicriteri antisismici ed infrastrutturali". Lo ha dichiarato ilCommissario per la ricostruzione e Presidente della RegioneGianni Chiodi in occasione della consegna del nuovo ProntoSoccorso che da oggi avra' razionalizzata ulteriormente lapropria funzionalita', con la suddivisone delle aree a codicerosso rispetto agli altri codici, per una maggiore rapidita'nelle prestazioni di primo soccorso. Il Commissario hasottolineato che "il lavoro per la ricostruzione staproseguendo. Sono felice di constatare che ogni giorno esisteun tassello che viene riattivato, grazie anche al contributo edalla solidarieta' di tutti. L'Aquila vincera' la sua sfida etornera' ad essere quel che era". "Ringrazio inoltre Fater - haproseguito - perche' come impresa privata ha svolto un ruolofondamentale. Le imprese hanno una importante funzione da unpunto di vista sociale. Ringrazio inoltre tutti gli operatoriper la dedizione dimostrata sin dal primo giorno del sisma.Tutte le volte che sono stato a L'Aquila li ho vistisacrificarsi e lavorare da soli, senza avvalersi di aiutiesterni". Per quanto riguarda l'assessore alla Sanita',presente alla cerimonia che ha riguardato anche la consegna diotto sale operatorie ampliate e degli ambulatori per lariabilitazione: "Sin da subito - ha affermato Venturoni -abbiamo maturato la scelta di non costruire un nuovo ospedalema di intervenire prontamente con lavori di alta qualita'; lesale avevano riportato solo danni infrastrutturali allecolonne. L'Ospedale di L'Aquila e' stata la prima strutturapubblica a tornare in funzione sin sa subito. La nostraprossima sfida sara' la neonatologia di terzo livello"."Inoltre il primo pronto soccorso pediatrico in Abruzzosorgera' a breve qui nel capoluogo. Le critiche - ha concluso -ci saranno sempre ma i nostri obiettivi li abbiamo raggiunti".(AGI)Com/Ett