RICOSTRUZIONE: A L'AQUILA CENTRO PRODUZIONE CINE-TELEVISIVO

(AGI) - L'Aquila, 19 feb. - Manterra' la promessa il presidentedella Levoip Corporation Gian Piero Lombardi, che ieri si e'recato di nuovo a L'Aquila per valutare soluzioni alternativealla mensa dell'ex Italtel, per aprire, in tempi brevi ilCentro di Produzione Cinematografico e Televisivo. "Torniamo aribadire l'impegno - dice il presidente della Levoip - diportare avanti il progetto su L'Aquila e vogliamo raggiungerelo scopo velocemente, per l'estate il Centro di Produzione devepoter cominciare ad assumere. Siamo stanchi - prosegue - diattendere i giochi burocratici e sono venuto qui per valutareanche altre possibilita'".

(AGI) - L'Aquila, 19 feb. - Manterra' la promessa il presidentedella Levoip Corporation Gian Piero Lombardi, che ieri si e'recato di nuovo a L'Aquila per valutare soluzioni alternativealla mensa dell'ex Italtel, per aprire, in tempi brevi ilCentro di Produzione Cinematografico e Televisivo. "Torniamo aribadire l'impegno - dice il presidente della Levoip - diportare avanti il progetto su L'Aquila e vogliamo raggiungerelo scopo velocemente, per l'estate il Centro di Produzione devepoter cominciare ad assumere. Siamo stanchi - prosegue - diattendere i giochi burocratici e sono venuto qui per valutareanche altre possibilita'". L'azienda americana partira'immediatamente con uno start up di 50 tecnici per arrivare inun paio di mesi a 250 unita'. "L'indotto che andra' a creare ilCentro di Produzione - conclude Gian Piero Lombardi - in fasedi lavorazione sara' di 800 persone". (AGI)Com/Ett