Regioni: Abruzzo, stanziati 750mila euro per difesa suolo e costa

(AGI) - Pescara, 22 lug. - Il Dipartimento opere pubbliche della Regione Abruzzo...

(AGI) - Pescara, 22 lug. - Il Dipartimento opere pubbliche della Regione Abruzzo ha autorizzato alcuni interventi per la difesa del suolo e della costa. Per Villa Celiera sono stati assegnati 110mila euro allo scopo di sanare la situazione di rischio creatasi nel tratto di strada compreso tra la circonvallazione e contrada Casanova; per Civitella Casanova e' stato concesso un contributo di 200mila euro per mettere in sicurezza la condizione di grave pericolo verificatasi a causa di uno straordinario apporto lapideo che ha interessato il torrente Festina nel tratto compreso tra il cimitero comunale e per 800 metri a valle; per Torino di Sangro e' previsto un intervento del valore di 40mila euro mirato ad arginare il crollo parziale di una corsia in un tratto di strada comunale denominata viale Costa verde. Inoltre sono stati stanziati 400mila euro per opere di difesa della costa in alcune zone che presentano criticita'. "Questa amministrazione regionale punta molto sulla difesa del suolo e del litorale - spiegano il presidente della Giunta regionale Luciano D'Alfonso e il consigliere regionale Mario Olivieri - per questo abbiamo deciso di destinare risorse alla salvaguardia del territorio. Le emergenze sono tante ma contiamo di arrivare ovunque vi siano situazioni di rischio e di fare prevenzione". (AGI)
Pe2/Mav