Premio Dean Martin: concerto per combattere fibrosi cistica

(AGI) - Pescara, 4 dic. - Favorire l'integrazioneinterculturale legata al fenomeno dell'immigrazione evalorizzare gli emigrati che hanno reso celebre l'Abruzzo nelmondo. Prosegue, lungo questo cammino, l'attivita' dellafondazione Dean Martin, presieduta da Alessandra Portinari, cheorganizza anche quest'anno l'omonimo premio, presentato oggi aPescara, per tenere alto il nome dell'attore e cantante diorigine abruzzese diventato famoso in tutto il mondo. Il padredi Dean Martin parti' un secolo fa, nel 1913, da Montesilvano earrivo' in America, nell'Ohio, e quattro anni dopo nacque DinoPaul, che si e' fatto conoscere in tutto il mondo. Perl'occasione

(AGI) - Pescara, 4 dic. - Favorire l'integrazioneinterculturale legata al fenomeno dell'immigrazione evalorizzare gli emigrati che hanno reso celebre l'Abruzzo nelmondo. Prosegue, lungo questo cammino, l'attivita' dellafondazione Dean Martin, presieduta da Alessandra Portinari, cheorganizza anche quest'anno l'omonimo premio, presentato oggi aPescara, per tenere alto il nome dell'attore e cantante diorigine abruzzese diventato famoso in tutto il mondo. Il padredi Dean Martin parti' un secolo fa, nel 1913, da Montesilvano earrivo' in America, nell'Ohio, e quattro anni dopo nacque DinoPaul, che si e' fatto conoscere in tutto il mondo. Perl'occasione e' stato organizzato un "Grande concerto sinfonico"Dal musical alla canzone americana" che si terra' il 14dicembre, domenica, al teatro Massimo di Pescara, ed e' ilsecondo appuntamento della rassegna, a scopo benefico,denominata "Musica e societa'". I fondi raccolti (si entra adofferta) in occasione della cerimonia di consegna del settimoPremio Dean Martin saranno destinati alla Lega Italiana FibrosiCistica, presieduta da Celestino Ricco. Oggi Ricco ha spiegatoche si tratta di una malattia genetica che in Italia contaduemila pazienti di cui 250 abruzzesi. Il premio, ha spiegatoinvece Alessandra Portinari, andra' al direttore d'OrchestraDonato Renzetti, nato a Torino di Sangro, al jazzista PaoloRusso di Pescara, al trombettista di Lanciano Oscar GabrielRosati e a Paolo De Francesco di Atessa, presidente dellasocieta' Dante Alighieri di Monterray. Parteciperanno a questoappuntamento, esibendosi per il pubblico del Massimo, MicheleDi Toro, direttore della nuova scuola comunale di musica diMontesilvano, e l'Orchestra Dean Martin, della fondazione,diretta da Antonella De Angelis, che ha parlato della musicacome di "un veicolo di sensibilizzazione". I primi risultati inquest'opera di sensibilizzazione sono stati gia' raggiuntiperche' con il concerto organizzato in occasione della Giornatacontro la violenza sulle donne e' stato promosso un primoconcerto, il 14 dicembre, e il ricavato e' andato allaassociazione Ananke e alla Lilt, come contributo per leattivita' da portare avanti sul territorio. Queste iniziativepossono contare sul patrocinio della Commissione regionale Pariopportunita', presieduta da Gemma Andreini, e sul sostegnodell' Associazione vignaioli d'Abruzzo, guidata da StefaniaBosco. Presentera' la serata Tiziana Di Tonno, che gia' prevedeuna serata "fantastica". (AGI) Pe1/Ett