Perdonanza: Le Tende della Misericordia a L'Aquila

(AGI) - L'Aquila, 22 ago. - Le Tende della Misericordia costituiscono l'iniziati...

(AGI) - L'Aquila, 22 ago. - Le Tende della Misericordia costituiscono l'iniziativa itinerante che, dal 13 marzo scorso, per opera del Coordinamento nazionale del Movimento del Rinnovamento nello Spirito Santo e dell'Ordinariato Militare Italiano, sta percorrendo le Regioni italiane per portare, in questo Anno della Misericordia e accogliendo l'espresso invito di Papa Francesco, la Chiesa tra la gente. In questo articolato percorso - fa sapere l'ufficio stampa dell'Arcidiocesi dell'Aquila - la tappa in Abruzzo non poteva che riguardare la citta' di L'Aquila, citta' che per lungo tempo ha abitato le tende e che ancora oggi, dopo piu' di sette anni, in qualche parrocchia, prega ancora nella tenda-chiesa. Ed ancora la tappa a L'Aquila, grande occasione d'incontro e segno di speranza per una citta' tanto provata e territorialmente disgregata, non poteva che capitare nel periodo festoso in cui la misericordia del giubileo indetto da Papa Francesco si incontra e si fonde con quella del dono giubilare di Papa Celestino. Percio' nei giorni che vedranno il pullulare degli eventi della 722esima Perdonanza Celestiniana, da domani a sabato 27 agosto, chi vorra' potra' liberamente accostarsi, dalle 20.00 alle 23.00, alla Tenda della Misericordia, che trovera' allestita presso la Villa Comunalea a cura del Comitato Regionale del Rinnovamento nello Spirito Santo e dell'Ordinariato Militare in condivisione con l'Arcidiocesi di L'Aquila e il Comitato Perdonanza. Sara' l'occasione - spiega la nota - per respirare, tra gli spettacoli e gli incontri vari, la spiritualita' dei momenti di adorazione, di lode, di silenzio, di riflessione animati dai vari gruppi del RnS provenienti da varie diocesi della regione, e per incontrare la misericordia del Padre, attraverso i sacerdoti che saranno a disposizione per le confessioni. Don Claudio Recchiuti, Cappellano Militare di L'Aquila, guidera' l'adorazione che avra' inizio ogni sera alle 20,30. (AGI)
Ett