Orsi: Federcaccia e Arci Caccia, fermare i criminali

(AGI) - L'Aquila, 18 set. - "Fermare i criminali che uccidonogli orsi". Lo affermano i presidenti di Federcaccia e ArciCaccia che hanno inviato una lettera al presidente del Parcomazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise, Antonio Carrara eall'assessore alla Caccia della Regione Abruzzo, Dino Pepe, peroffrire la loro "piena disponibilita' a collaborare ad ogniiniziativa tesa a contrastare qualsiasi azione ai danni di unselvatico prezioso come l'Orso Bruno Marsicano". Nella letterale due associazioni esprimono "la piu' ferma condanna per ledrammatiche, delittuose aggressioni che si ripropongono neiconfronti dell'Orso Marsicano. Nel rispetto dell''Accordo' danoi

(AGI) - L'Aquila, 18 set. - "Fermare i criminali che uccidonogli orsi". Lo affermano i presidenti di Federcaccia e ArciCaccia che hanno inviato una lettera al presidente del Parcomazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise, Antonio Carrara eall'assessore alla Caccia della Regione Abruzzo, Dino Pepe, peroffrire la loro "piena disponibilita' a collaborare ad ogniiniziativa tesa a contrastare qualsiasi azione ai danni di unselvatico prezioso come l'Orso Bruno Marsicano". Nella letterale due associazioni esprimono "la piu' ferma condanna per ledrammatiche, delittuose aggressioni che si ripropongono neiconfronti dell'Orso Marsicano. Nel rispetto dell''Accordo' danoi sottoscritto al Ministero dell'Ambiente per parteciparealla protezione dell'Orso Marsicano - si legge nella lettera -siamo a chiedere di convocare un incontro urgente perverificare le migliori e piu' efficaci azioni che ci permettanodi mettere a disposizione il nostro servizio di vigilanzavolontaria, coordinato dal Corpo Forestale dello Stato, perintensificare l'attivita' di prevenzione e repressione del'bracconaggio' comunque motivato e da chiunque siarappresentato. Restiamo disponibili anche per altre iniziativeriteniate proporre per 'stroncare' immediatamente l'attivita'criminale". (AGI)Ett