Opere laminazione del fiume Pescara, nominata commissione

(AGI) - Pescara, 12 ago. - Il presidente della Giunta regionale Luciano D'Alfons...

(AGI) - Pescara, 12 ago. - Il presidente della Giunta regionale Luciano D'Alfonso, nella sua qualita' di Commissario straordinario per la realizzazione di interventi di mitigazione del rischio idrogeologico, ha emanato - ai sensi dell'art. 77 del D.Lgs. 50/2016 - il decreto di nomina della Commissione Giudicatrice per le valutazioni tecniche ed economiche delle offerte presentate per l'affidamento dei servizi di verifica dei 3 lotti della progettazione esecutiva finalizzata alla successiva validazione, ai sensi dell'art. 26 del D.Lgs. 50/2016, del progetto relativo ai lavori denominati "Opere di laminazione delle piene del fiume Pescara". La commissione e' composta dall'ing. Carlo Visca, dirigente del Servizio opere marittime e acque marine della Regione Abruzzo (presidente); dall'ing. Francesco Melone, funzionario della Regione Abruzzo (segretario); dal dott. Walter Bussolotti, funzionario della Regione Abruzzo (commissario effettivo); dall'ing. Silvio Iervese, funzionario della Regione Abruzzo (commissario supplente). La Commissione dovra' concludere la fase della valutazione delle offerte tecniche entro 10 giorni dalla data del verbale di consegna dei plichi contenenti le offerte tecniche, con eventuale proroga di 10 giorni per il tempo strettamente necessario alla conclusione delle operazioni. "Si tratta di una fase preliminare rispetto alla gara vera e propria - ha commentato il direttore del Dipartimento opere pubbliche della Regione Abruzzo, Emidio Primavera - per scegliere il soggetto che dovra' verificare il progetto relativo alle opere di laminazione delle piene del fiume Pescara". (AGI)
Red/Ett