MUSEO NAZIONALE D'ABRUZZO: LE OPERE A BORGO RIVERA

(AGI) - L'Aquila, 11 nov.- Il Comune dell'Aquila ha concesso ilocali dell'ex mattatoio, a borgo Rivera, al Museo Nazionaled'Abruzzo. La concessione, in comodato d'uso gratuito, e' statapromossa dal sindaco Massimo Cialente per ospitare lecollezioni presenti nel Museo prima del sisma, in attesa chevengano terminati i lavori di recupero e consolidamento delCastello Cinquecentesco. Con la firma del contratto dicomodato, avvenuta tra il sindaco dell'Aquila Massimo Cialente,il Vice Commissario delegato per il recupero e la tutela deibeni culturali, Luciano Marchetti ed il Direttore Regionale deiBeni Culturali, Anna Maria Reggiani, la citta' tornera'

(AGI) - L'Aquila, 11 nov.- Il Comune dell'Aquila ha concesso ilocali dell'ex mattatoio, a borgo Rivera, al Museo Nazionaled'Abruzzo. La concessione, in comodato d'uso gratuito, e' statapromossa dal sindaco Massimo Cialente per ospitare lecollezioni presenti nel Museo prima del sisma, in attesa chevengano terminati i lavori di recupero e consolidamento delCastello Cinquecentesco. Con la firma del contratto dicomodato, avvenuta tra il sindaco dell'Aquila Massimo Cialente,il Vice Commissario delegato per il recupero e la tutela deibeni culturali, Luciano Marchetti ed il Direttore Regionale deiBeni Culturali, Anna Maria Reggiani, la citta' tornera' agodere dello straordinario patrimonio artistico messo a rischiodal sisma del 6 aprile e di una degna sede espositiva. "Un attodovuto - ha dichiarato il sindaco Cialente - che consente direndere di nuovo fruibile per il pubblico le numerosissime eprestigiose opere d'arte di cui la struttura era dotata, senzapericolo per l'incolumita' delle persone". I lavori perallestire provvisoriamente la sede del Museo nei locali dell'exmattatoio, in gran parte ristrutturato, partiranno tra circa unmese e saranno effettuati dal Ministero dei Beni Culturali.Alla firma del contratto era presente anche una delegazionedella "Veolia Water Solutions and Technologies", guidata daldirettore concessioni Italia Fehmi Carikli ed accompagnata daMaurizio del Re, delegato della Societa' Risorse IdricheCalabresi nonche' dirigente della Siba spa. In particolare, laVeolia si e' detta" lieta del positivo incontro col Sindaco,nel corso del quale abbiamo valutato la possibilita' di unacooperazione e di un supporto nel campo dei servizi idricoambientali e nel contiguo interesse al restauro della FontanaLuminosa. Nell'incontro di oggi, e' stato infatti stabilito unpercorso che partira' con la stipula di una convenzione perattuare quanto insieme convenuto col sindaco".(AGI)