Migranti: oggi presidio Fi a Pescara contro sbarco profughi

(AGI) - Pescara, 30 mag. - Prendera' il via questo pomeriggio, a partire dalle o...

(AGI) - Pescara, 30 mag. - Prendera' il via questo pomeriggio, a partire dalle ore 17, il presidio permanente di Forza Italia dinanzi all'Hotel Holiday, sul lungomare Cristoforo Colombo, a Pescara, riviera sud, contro lo sbarco dei 100 presunti profughi atteso per le prossime ore, come annunciato dai titolari della struttura ricettiva. "Saremo sul posto con i cittadini - ha ricordato il capogruppo di Forza Italia alla Regione Abruzzo Lorenzo Sospiri - con gli operatori balneari, con i commercianti, i ristoratori, i residenti del quartiere, con persone anche politicamente impegnate, ma tutti senza bandiere ne' appartenenze di partito, perche' quella di oggi sara' una manifestazione della citta' contro un provvedimento di cui tutti siamo stati volutamente tenuti all'oscuro da chi sapeva, a cominciare dal sindaco Alessandrini che sicuramente e' stato informato dalla Prefettura per predisporre le misure di controllo e sicurezza nella zona, ma si e' ben guardato dall'avvisare la sua citta'. Noi - sstiene Sospiri - difenderemo Pescara da un'invasione incontrollata che andra' a uccidere la stagione turistica, e la difenderemo da chi non ama la nostra citta'. E lo diremo avviando anche una petizione urgente che invieremo al prefetto per chiedergli di cancellare l'assegnazione dei 100 presunti profughi dalla struttura situata sulla riviera sud, e non ce ne andremo - annuncia infine il capogruppo - fino a quando il provvedimento non sara' stato annullato". (AGI)

Ett