Lavoro: Squinzi inaugura nuovo show rom Orsolini a L'Aquila

(AGI) - L'Aquila, 11 set. - "Eventi come questo allargano ilcuore. Constatare che ci sono ancora imprenditori che credonoin questo Paese, continuano a investire e fanno il loro doverenonostante una diffusa cultura anti-imprenditoriale, riempie ilcuore di orgoglio". Con queste parole il presidente diConfindustria, Giorgio Squinzi, ha preso parteall'inaugurazione del nuovo show room del gruppo Orsolini,specializzato in forniture edili e per la casa, sulla stradastatale 17, in localita' Bazzano, frazione dell'Aquila. Sitratta di un'area di oltre mille metri quadrati nella zona Estdel capoluogo che va a fare il paio con l'insediamento

(AGI) - L'Aquila, 11 set. - "Eventi come questo allargano ilcuore. Constatare che ci sono ancora imprenditori che credonoin questo Paese, continuano a investire e fanno il loro doverenonostante una diffusa cultura anti-imprenditoriale, riempie ilcuore di orgoglio". Con queste parole il presidente diConfindustria, Giorgio Squinzi, ha preso parteall'inaugurazione del nuovo show room del gruppo Orsolini,specializzato in forniture edili e per la casa, sulla stradastatale 17, in localita' Bazzano, frazione dell'Aquila. Sitratta di un'area di oltre mille metri quadrati nella zona Estdel capoluogo che va a fare il paio con l'insediamento nellazona Ovest, a Pile, aperto quasi 5 anni fa. Squinzi haaffrontato anche il momento della ricostruzione post-sisma del6 aprile 2009, dove ha ricordato di essere gia' stato prima delterremoto. "So che e' un processo estremamente complicato, digrande difficolta' e che durera' molti anni, ma la rispostadella popolazione aquilana e' stata straordinaria - ha detto -Ci siamo messi a disposizione come gruppo e io come cittadinoci credo". Per il presidente di Confindustria, "laricostruzione deve essere fatta nei modi giusti anche dal puntodi vista tecnico, usando materiali testati per questa che e'una zona sismica. La qualita' della ricostruzione deve essereparticolarmente alta", si e' raccomandato in conclusione."Molti aquilani si sono affidati a noi per ricostruire la lorocasa, oggi e' come se io stringessi uno a uno la mano ai nostriclienti aquilani". Cosi' il patron, Rino Orsolini, ha accolto itanti visitatori che hanno assistito all'evento, ricordandoanche i 135 anni di attivita' del gruppo, premiato come aziendastorica nazionale. "All'Aquila abbiamo trovato gente tosta epieno di valori - ha aggiunto - Abbiamo assunto tuttidipendenti provenienti da qui e stiamo costruendo questo lavorofacendo tanta formazione. Con il popolo aquilano ci siamotrovati subito in sintonia". L'apertura di un nuovoinsediamento e' stata accolta con grande soddisfazione dalsindaco dell'Aquila, Massimo Cialente. "Oggi per me e' ungiorno di speranza perche' un gruppo imprenditoriale serio etestimone del made in Italy decide di venire nella nostracitta' e investire aprendo un punto vendita e creandoopportunita' di lavoro, e' un segnale decisivo", ha commentato.All'evento hanno preso parte anche il sottosegretario allapresidenza della Regione Abruzzo, Camillo D'Alessandro, la vicepresidente della Provincia dell'Aquila, Antonella Di Nino, edesponenti delle associazioni di categoria, del mondo produttivoe delle forze dell'ordine. (AGI)