Cultura: torna domani nella Marsica "ControSenso" 2014

(AGI) - Sante Marie (L'Aquila), 16 lug. - Torna l'eventoculturale dell'estate e sara' anche quest'anno in direttastreaming. I quotidiani online AbruzzoLive e MarsicaLive, incollaborazione con Linkidea, organizzano l'edizione 2014 diControSenso - la polis nel caos. Alle 16.30, nell'arena diSante Marie, domani, si aprira' il Forum con i giovaniamministratori di enti pubblici che si confronteranno con ilpresidente della Regione Abruzzo Luciano D'Alfonso. Importantiospiti del mondo del giornalismo, della politica, della culturainteragiranno con amministratori under 35 (sindaci, assessori,consiglieri ecc), ascolteranno le loro idee e i loro problemi.L'evento sara' trasmesso in diretta

(AGI) - Sante Marie (L'Aquila), 16 lug. - Torna l'eventoculturale dell'estate e sara' anche quest'anno in direttastreaming. I quotidiani online AbruzzoLive e MarsicaLive, incollaborazione con Linkidea, organizzano l'edizione 2014 diControSenso - la polis nel caos. Alle 16.30, nell'arena diSante Marie, domani, si aprira' il Forum con i giovaniamministratori di enti pubblici che si confronteranno con ilpresidente della Regione Abruzzo Luciano D'Alfonso. Importantiospiti del mondo del giornalismo, della politica, della culturainteragiranno con amministratori under 35 (sindaci, assessori,consiglieri ecc), ascolteranno le loro idee e i loro problemi.L'evento sara' trasmesso in diretta streaming, su Twitter e suFacebook con l'hashtag #controsenso2014. Spazio quest'anno peri seminari che vedranno protagoniste le nuove generazioni.Potranno confrontarsi con esperti di comunicazione, congiornalisti, esponenti della politica e della religione. Siterranno, a partire dalle ore 10, nel complesso monumentale delchiostro di San Francesco a Tagliacozzo (L'Aquila). I temiaffrontati saranno "Politica, giornalismo" e "Fede, politica ecomunicazione". Saranno presenti, tra gli altri, PierluigiNatalia, giornalista de L'Osservatore Romano, che si occupaprincipalmente di politica internazionale, con particolareattenzione al Sud del mondo; Giuseppe Caporale, che scrive peril quotidiano La Repubblica, autore per le case editriciCastelvecchi, Garzanti e Bur (collana Rizzoli) e che dirige unworkshop sul giornalismo d'inchiesta per le Universita'.Rispondera' alle domande dei giovani anche don Aldo Antonelli,il "prete scomodo" o meglio il "prete rosso", collaboratoredell'Huffington Post, che ha sempre suscitato polemiche econtrapposizioni con articoli e dibattiti sui temi legati albinomio Marxismo-Cristianesimo e contro l'asservimento dellareligione alla politica del potere e don Andrea De Foglio,parroco di Oricola e coordinatore dei giovani della diocesi deiMarsi. Nel 1974 fu il primo sacerdote a esporsi in primapersona a favore del no nel referendum sul divorzio. Sara'presente Angelo Venti, fondatore di site.it, giornalista che hadato vita a una originale integrazione tra vecchi e nuovi mediae che ricopre anche un ruolo di responsabilita' in Libera -associazioni, nomi e numeri contro le mafie. Interagira' con laplatea anche Armando Floris, politico, esperto di comunicazionee gestione delle relazioni istituzionali, di didattica dellacomunicazione, ed esperto di formazione per amministratorilocali. Insieme agli altri ospiti, daranno vita a un incontrofuori dai canoni classici del seminario, che permettera' atutti di interagire in tempo reale, anche via Twitter, in mododa dare vita a un dibattito costruttivo e innovativo. (AGI)Ett