Cultura: a Pescara mostra evento dedicata a Dean Martin

(AGI) - Pescara, 3 lug. - Dal 26 luglio al 9 agosto l'Aurum diPescara ospitera' la Mostra di pittura, cultura e arti grafiche'Dean Martin dal Sogno al Mito'. I particolari sono statiillustrati, questa mattina, a Pescara, nel corso dimunaconferenza stampa dagli assessori comunali alla CulturaGiovanni Di Iacovo e alla Cooperazione Sandra Santavenere;Alessandra Portinari, presidente Fondazione Dean Martin; SilviaMoretta, curatrice della mostra; Michelangelo Prencipe, artistae responsabile della comunicazione. "La mostra - ha spiegatoPortinari - e' alla prima edizione, si tratta infatti per noidi un campo artistico nuovo in cui siamo entrati

(AGI) - Pescara, 3 lug. - Dal 26 luglio al 9 agosto l'Aurum diPescara ospitera' la Mostra di pittura, cultura e arti grafiche'Dean Martin dal Sogno al Mito'. I particolari sono statiillustrati, questa mattina, a Pescara, nel corso dimunaconferenza stampa dagli assessori comunali alla CulturaGiovanni Di Iacovo e alla Cooperazione Sandra Santavenere;Alessandra Portinari, presidente Fondazione Dean Martin; SilviaMoretta, curatrice della mostra; Michelangelo Prencipe, artistae responsabile della comunicazione. "La mostra - ha spiegatoPortinari - e' alla prima edizione, si tratta infatti per noidi un campo artistico nuovo in cui siamo entrati con moltoentusiasmo; sara' aperta dal 26 luglio al 9 agosto all'Aurum diPescara, con un bando internazionale per le comunita' italianeall'estero. L'idea e' quella di acquisire opere per allestireun museo permanente sull'emigrazione e su Dean Martin. IIpresidente della giuria per il Premio Dean Martin sara' ilprofessor Franco Summa; siamo certi che il Premio sara' unsuccesso e che potra' regalare qualcosa in piu' all'estateartistica pescarese. Il premio e' il cappello di Dean Martinche ha sempre portato fortuna a chi l'ha vinto, sia artisti cheimprenditori". "Siamo qui - ha detto Moretta - per rilanciareil bando e fare un appello a creativi ed artisti. Vogliosottolineare che non siamo alla ricerca di ritratti di un mitoperduto e inarrivabile, ma di opere che colgano l'ispirazioneche la vita straordinaria di Dean Martin ci mette davanti agliocchi, quella di un ragazzo che raggiunge il sogno americano etutto cio' che prova gli viene bene, fino al grande salto nelmondo dello spettacolo. L'idea di costruire un museo - haspiegato - e' sorta spontaneamente insieme al bando: gliartisti che vorranno potranno donare le loro opere per formareil primo piccolo nucleo di questo museo che verra' ogni annoampliato e arricchito con la ricostruzione dei vari periodidella vita di Dean Martin". "Ringrazio l'associazione per iricchi calendari che ci hanno sempre offerto - ha dettol'assessore Di Iacovo - mi sta molto a cuore la culturadell'immigrazione, perche' tanti abruzzesi hanno esportato ecostruito grande cultura in altri paesi partendo dal nostroterritorio e valorizzare queste figure e' utile per avere unpiccolo scatto di orgoglio ed e' inoltre un'occasione perapprofondirle e capire meglio la cultura dell'immigrazione"."Stiamo allestendo un progetto - ha aggiunto l'assessoreSantavenere - che possa aprire finestre ai pescaresi nel mondo,per ricostruire una rete di virtuosismi e di contatti eritrovarsi sulle buone pratiche e sulle eccellenze chel'italiano nel mondo ha sempre rappresentato". (AGI)Red/Ett