crisi: da oggi a domenica scioperano 70 lavoratori mercatone uno

(AGI) - Teramo, 25 mar. - L'assemblea delle lavoratrici e deilavoratori del Mercatone Uno di Pineto (Teramo) da oggi adomenica incroceranno le braccia. "Il Mercatone Uno di Pinetoimpiega oltre 70 persone che rischiano di diventare gli alberisecchi da tagliare all'interno della procedura concordataria acui l'azienda, fortemente indebitata, ha chiesto di essereammessa", temono Emanuela Loretone della Filcams Cgil e BrunoDi Federico della Uiltucs Uil. "Nell'assemblea, e' stato paleselo sconcerto per l'atteggiamento di un'azienda che ha ricevutotanto dai propri dipendenti, che hanno fatto straordinari,accettato la riduzione di salario dovuta all'utilizzo degliammortizzatori

(AGI) - Teramo, 25 mar. - L'assemblea delle lavoratrici e deilavoratori del Mercatone Uno di Pineto (Teramo) da oggi adomenica incroceranno le braccia. "Il Mercatone Uno di Pinetoimpiega oltre 70 persone che rischiano di diventare gli alberisecchi da tagliare all'interno della procedura concordataria acui l'azienda, fortemente indebitata, ha chiesto di essereammessa", temono Emanuela Loretone della Filcams Cgil e BrunoDi Federico della Uiltucs Uil. "Nell'assemblea, e' stato paleselo sconcerto per l'atteggiamento di un'azienda che ha ricevutotanto dai propri dipendenti, che hanno fatto straordinari,accettato la riduzione di salario dovuta all'utilizzo degliammortizzatori sociali e che hanno sostenuto l'azienda fino aquando essa non ha deciso, senza scrupoli, di lasciarli senzalavoro, senza prospettive e senza spiegazioni. Dunque peraffermare il proprio diritto al lavoro ed alla dignita', oltrea fare sciopero, i lavoratori presidieranno lo spazioantistante il Mercatone Uno per tutte le giornate diprotesta".(AGI)Te1/Mav