Condivide su Fb #iononmiammazzo e poi si spara

(AGI) - Avezzano (L'Aquila), 4 giu. - Un uomo di 33 anni diAvezzano, Marco Carli, si e' tolto la vita nella notte in casa.Si e' sparato un colpo di pistola con un'arma regolarmentedetenuta. Conosciuto negli ambienti del volontariatoanimalista, non e' ancora chiaro se avesse problemi di lavoro.Ieri mattina sul suo profilo Facebook aveva pubblicato una fotodi un lavoratore che non riesce a pagare le tasse con ilproprio stipendio e che espone un cartello con l'hashtag#iononmiammazzo. E' stata la moglie, che con il figlio piccolosi trovava in un'altra stanza, a trovarlo supino

(AGI) - Avezzano (L'Aquila), 4 giu. - Un uomo di 33 anni diAvezzano, Marco Carli, si e' tolto la vita nella notte in casa.Si e' sparato un colpo di pistola con un'arma regolarmentedetenuta. Conosciuto negli ambienti del volontariatoanimalista, non e' ancora chiaro se avesse problemi di lavoro.Ieri mattina sul suo profilo Facebook aveva pubblicato una fotodi un lavoratore che non riesce a pagare le tasse con ilproprio stipendio e che espone un cartello con l'hashtag#iononmiammazzo. E' stata la moglie, che con il figlio piccolosi trovava in un'altra stanza, a trovarlo supino sul letto. Sulposto sono intervenuti i sanitari del 118 di Avezzano ma isoccorsi sono stati inutili. Del caso si occupano i carabinieridella compagnia di Avezzano, coordinati dal comandante EnricoValeri, che stanno cercando di capire, anche attraverso ifamiliari, i reali motivi che potrebbero avere determinato ilgesto del giovane. (AGI)Ett