CAMERA: LUNEDI' FINI INAUGURA MOSTRA SU ARTE L'AQUILA

(AGI) - Roma, 22 gen. - La Camera dei deputati ospita la mostra"L'Aquila, l'arte ferita delle chiese del centro storico - AMontecitorio". Si tratta di un'esposizione di 21 opereappartenenti alle chiese del centro storico dell'Aquila edanneggiate dal terremoto che ha colpito l'Abruzzo. Scopoprincipale di questa iniziativa e' quello di poter "adottare"un restauro, attraverso un contributo da destinareall'Arcidiocesi dell'Aquila. L'inaugurazione della mostra -trasmessa in diretta sulla webtv di Montecitorio - si terra'lunedi' 25 gennaio, presso la Sala della Lupa, alle ore 10,30.Interverranno il Presidente della Camera dei deputati,Gianfranco Fini, il

(AGI) - Roma, 22 gen. - La Camera dei deputati ospita la mostra"L'Aquila, l'arte ferita delle chiese del centro storico - AMontecitorio". Si tratta di un'esposizione di 21 opereappartenenti alle chiese del centro storico dell'Aquila edanneggiate dal terremoto che ha colpito l'Abruzzo. Scopoprincipale di questa iniziativa e' quello di poter "adottare"un restauro, attraverso un contributo da destinareall'Arcidiocesi dell'Aquila. L'inaugurazione della mostra -trasmessa in diretta sulla webtv di Montecitorio - si terra'lunedi' 25 gennaio, presso la Sala della Lupa, alle ore 10,30.Interverranno il Presidente della Camera dei deputati,Gianfranco Fini, il Sottosegretario alla Presidenza delConsiglio, Gianni Letta, l'ex Presidente del Senato, FrancoMarini, l'Arcivescovo de L'Aquila, Giuseppe Molinari, lostorico e curatore della mostra, Claudio Strinati. La mostra,allestita nella Sala della Regina, sara' aperta al pubblico,con ingresso libero da Piazza Montecitorio, dal 25 gennaio al26 febbraio 2010. Orari: lunedi' 25 gennaio, dalle 14,00 alleore 19,00 (ingresso consentito fino alle 18,30); dal 26gennaio, dal lunedi' al venerdi', dalle ore 10,00 alle ore19,00 (ingresso consentito fino alle 18,30); il sabato e ladomenica, dalle ore 10,00 alle ore 14,00 (ingresso consentitofino alle 13,30). Per "adottare" un restauro, si possonoinviare contributi sul c/c n. 164216 della Carispaq L'Aquila,intestato a Arcidiocesi dell'Aquila - adotta un restauro perL'Aquila; Iban IT30C0604003601000000164216. (AGI)