Artisti di strada: da venerdi' a Pineto il Buskers Festival

(AGI) - Pescara, 5 ago. - Il Buskers Festival, tre giorniintensi tra esibizioni di artisti di strada e di musicisti,torna a Scerne di Pineto da venerdi' 7 a domenica 9 agosto perla quindicesima edizione. Questa mattina, a Pescara, inRegione, la presentazione ufficiale alla presenza delsottosegretario alla Presidenza della Giunta regionale, CamilloD'Alessandro, del presidente della IV Commissione consiliarePolitiche europee, Luciano Monticelli, dell'assessore comunaledi Pineto, Claudio Mongia, e della direttrice artistica delfestival, Cam Lecce. Organizzato dall'associazione ScerneProgetto 2000 con il patrocinio della Regione, della Provinciadi Teramo, del Comune di Pineto e

(AGI) - Pescara, 5 ago. - Il Buskers Festival, tre giorniintensi tra esibizioni di artisti di strada e di musicisti,torna a Scerne di Pineto da venerdi' 7 a domenica 9 agosto perla quindicesima edizione. Questa mattina, a Pescara, inRegione, la presentazione ufficiale alla presenza delsottosegretario alla Presidenza della Giunta regionale, CamilloD'Alessandro, del presidente della IV Commissione consiliarePolitiche europee, Luciano Monticelli, dell'assessore comunaledi Pineto, Claudio Mongia, e della direttrice artistica delfestival, Cam Lecce. Organizzato dall'associazione ScerneProgetto 2000 con il patrocinio della Regione, della Provinciadi Teramo, del Comune di Pineto e della Fondazione Tercas, ilBuskers Festival trasformera' per tre notti la frazionepinetese di Scerne in un enorme palcoscenico capace diaccogliere da tutto il mondo i maestri ed i piu' curiosiesponenti dell'arte di strada. Il connubio con la musica sara'impreziosito da un proposta artistica che comprende una vastagamma di stili e virtuosimi che vanno dalle street band a ritmiblues e jazz, strumenti di tradizione e di uso domestico. Cisara' anche spazio per danze orientali e fachirismo, clown,giocoleria, acrobatica, cicloequilibristi, cantori con lepizziche, tarante, tammorre ed anche la canzione d'autore conMario Castelnuovo e Goran Kuzminac. Monticelli ha ricordato leorigini di questa kermesse che risalgono a venti anni fa."All'inizio fu una autentica scommesa - racconta - poi c'e'stato qualche momento di pausa ma il crescente interesse delpubblico ha dato nuova linfa agli organizzatori. Infatti, none' solo una manifestazione di artisti di strada, seppur dialtissimo livello - ha sottolineato - ma un evento dove si facultura a tutto tondo e dove si riscoprono tradizioni eemozioni ma con uno sguardo rivolto al futuro". Questo, infine,il programma della manifestazione: venerdi 7 agosto ore 21,00 -Mo Better Band - street band (itinerante) ore: 20,10 - GinoLanzieri - illusionismo comico ore: 21,20 - Marco Neri -cicloequilibrista ore 21,30 - Jasmin e Lanchedem El Rachide -danza del ventre e fachiro ore 21,45 - Cerrano Blues Band -blues - rhythm & blues ore: 23,00 - Mario Castelnuovo -cantautore sabato 8 agosto ore: 21,00 - Gino Lanzieri -illusionismo comico ore: 21,10 - Jasmin e Lanchedem El Rachide- danza del ventre e fachiro ore: 21,20 - Circo Pacco - clown,magia comica, giocoleria e acrobatica eccentrica ore: 21,30 -Marco Neri - cicloequilibrista ore: 22,00 - Goran Kuzminac -cantautore ore: 23.00 - Paranza D'O Lione - tammurriata efronne dal Vesuvio domenica 9 agosto ore: 21,00 - La Tribu' -folk abruzzese (itinerante) ore: 21,10 - Gino Lanzieri -illusionismo comico ore: 21,20 - Circo Pacco - clown, magiacomica, giocoleria e acrobatica eccentrica ore: 21,30 - CerranoBlues band - blues - rhythm & blues ore: 23,00 - I Malicanti -pizziche e serenate dei cantori di Puglia. (AGI)Red/Ett