Alighieri: un successo recital Mario Massari a Toronto

(AGI) - Pescara, 19 ott. - "Dopo la tappa di Toronto, abbiamointenzione di prendere contatti con diversi istituti di culturaitaliani affinche', a questa prima esperienza, ne seguano altreche ci consentano di rappresentare la Divina Commedia nelmondo". Il progetto e' di Mario Massari, regista e attore diorigine popolese, pescarese di adozione, di ritorno dallacitta' canadese dove ha letto in lingua italiana passi delpoema nel recital "Onorate l'altissimo poeta", organizzato percelebrare il 750esimo anniversario della nascita di DanteAlighieri. L'evento, che si e' tenuto al Centre for thePerforming Arts del St. Michaels College

(AGI) - Pescara, 19 ott. - "Dopo la tappa di Toronto, abbiamointenzione di prendere contatti con diversi istituti di culturaitaliani affinche', a questa prima esperienza, ne seguano altreche ci consentano di rappresentare la Divina Commedia nelmondo". Il progetto e' di Mario Massari, regista e attore diorigine popolese, pescarese di adozione, di ritorno dallacitta' canadese dove ha letto in lingua italiana passi delpoema nel recital "Onorate l'altissimo poeta", organizzato percelebrare il 750esimo anniversario della nascita di DanteAlighieri. L'evento, che si e' tenuto al Centre for thePerforming Arts del St. Michaels College School, e' statoideato da Alberto Di Giovanni, Grande Ufficiale Ordine alMerito della Repubblica Italiana, tra i fondatori del CentroScuola e Cultura Italiana "Dante Alighieri" a Toronto, con ilpatrocinio del Consolato Italiano e dell'Istituto Italiano diCultura. Allo spettacolo hanno assistito il Console italiano aToronto, Giuseppe Pastorelli, e un folto pubblico che hatributato un lungo applauso a Massari e agli altri attori emusicisti protagonisti del recital. "Lo spettacolo ha coinvoltogli spettatori gradualmente, in un crescendo di emozionisuscitate dai passi piu' conosciuti del poema, come 'Paolo eFrancesca', 'Ulisse', la 'Preghiera di San Bernardo allaVergine' - racconta Massari - La suggestione della musica,composta appositamente per accompagnare le letture, ha reso laperformance ancora piu' intensa. Devo confessare, inoltre, chemi ha fatto un certo effetto sentire recitare in inglese laDivina Commedia, la summa della lingua italiana. E' stataun'esperienza davvero unica, che e' servita anche a far nascereuna bella amicizia tra noi attori, che vorremmo consolidareportando questo progetto innanzitutto in Italia e poi in citta'come Boston e Philadelphia". Intanto Mario Massari si apprestaa riprendere l'attivita' con la Piccola Bottega Teatrale, lascuola di teatro di Pescara di cui e' fondatore, con una seriedi "open day" in centri della provincia e l'organizzazione diun corso di lettura espressiva. Al recital di Toronto, hannopartecipato, oltre a Mario Massari, gli attori MichaelPatricelli, Matilde Pietrangelo, Antonia Serrao, i musicistiFelix Deak (violoncello), Ettore Del Romano (clavicembalo),Gianfranco Lupidii (violino), Giulia Wedman (violino) e ilsoprano Marina Iacuitto. Il musicista David Louie ha eseguitoin anteprima mondiale la composizione del Maestro Ennio Paolacon musiche ispirate alla Divina Commedia. La traduzione inversi e' stata di John Ciardi. (AGI)Red/Ett