Vaccini: M5s-Lega, per scuole infanzia l'obbligo slitta al 2019

Vaccini: M5s-Lega, per scuole infanzia l'obbligo slitta al 2019

Obbligo vaccinale nella scuola dell'infanzia, per i bimbi da zero a sei, spostato di un anno al 2019-2020. E' la proposta presentata nel dl Milleproroghe dalla maggioranza giallo verde con due emendamenti identici a firma M5s-Lega all'articolo 6 del testo. L'intento, viene spiegato, è garantire, in attesa del piano vaccinale nazionale, il diritto di accesso a scuola il prossimo settembre ai bambini i cui genitori non abbiano ancora presentato la documentazione prevista al fine di adempiere agli obblighi contenuti nel dl Lorenzin.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it