Ue: Delrio, con flessibilita' 10 miliardi l'anno

(AGI) - Milano - Con un "miglior uso dellaflessibita'" sui conti pubblici sancita a Bruxelles l'Italiapotrebbe recuperare fino a 10 miliardi  [...]

Ue: Delrio, con flessibilita' 10 miliardi l'anno

(AGI) - Milano, 1 lug. - Con un "miglior uso dellaflessibita'" sui conti pubblici sancita a Bruxelles l'Italiapotrebbe recuperare fino a 10 miliardi l'anno. Lo sostiene, inun'intervista al Corriere della Sera il sottosegretarioGraziano Delrio. La flessibilita' "vuol dire - spiega - chequando si calcola il deficit non viene considerata, o meglioviene considerata flessibile, una parte della spesa. Di fattosi allenta il patto di stabilita'. Puo' essere fatto per ilcofinanziamento, cioe' i soldi che l'Italia e' obbligata aspendere per utilizzare i fondi europei. Parliamo di una cifra intorno ai 7 miliardi di euro l'anno". "Ma c'e' anche la clausola degli investimenti - prosegueDelrio - che consentirebbe di lasciare fuori dal calcolo spesead alto impatto sociale, come la messa in sicurezza dellescuole o del territorio. Parliamo di una somma intorno ai 3miliardi di euro. In tutto la flessibilita' potrebbe valere 10miliardi l'anno anche se non e' scontato che queste due vocipossano essere sommate". (AGI).