Terrorismo: Salvini, da Gentiloni parole gravissime! Stop Triton

(AGI) - Roma, 22 gen. - Matteo Salvini cavalca l'allarmeinfiltrazioni lanciato dal ministro degli Esteri, PaoloGentiloni, e chiede la sospensione della missione Ue Triton, Ledichiarazioni del titolare della Farnesina sono, secondo illeader della Lega, "gravissime" e "meritano immediatespiegazioni in Parlamento, il blocco di Triton e di ogni nuovosbarco". A Londra, dove e' per partecipare alla conferenzainternazionale contro l'Isis, Gentiloni aveva detto che nelcontrasto all'immigrazione illegale non serve la forza. "Iflussi migratori dai Paesi dell'Adriatico e dall'Albania",aveva detto "non sono stati risolti schierando le truppe, macon strategie, accordi e cooperazione".

(AGI) - Roma, 22 gen. - Matteo Salvini cavalca l'allarmeinfiltrazioni lanciato dal ministro degli Esteri, PaoloGentiloni, e chiede la sospensione della missione Ue Triton, Ledichiarazioni del titolare della Farnesina sono, secondo illeader della Lega, "gravissime" e "meritano immediatespiegazioni in Parlamento, il blocco di Triton e di ogni nuovosbarco". A Londra, dove e' per partecipare alla conferenzainternazionale contro l'Isis, Gentiloni aveva detto che nelcontrasto all'immigrazione illegale non serve la forza. "Iflussi migratori dai Paesi dell'Adriatico e dall'Albania",aveva detto "non sono stati risolti schierando le truppe, macon strategie, accordi e cooperazione". Gentiloni ha citato ilcaso della Tunisia, "Paese dal quale nel 2014 abbiamo avutopochissimi arrivi". "Li'", ha ricordato, "c'e' stata unaripresa dello Stato e ci sono stati accordi di cooperazione conl'Italia". Diverso invece, secondo il ministro, per la complessasituazione interna, "il caso della Libia, Paese dal quale nel2014 sono transitate e poi arrivate in Italia circa 140milapersone in 826 sbarchi". (AGI).