Scuola: Rosato, la fiducia sulla riforma resta un'opzione

(AGI) - Roma, 19 giu. - La fiducia sulla riforma della scuolaresta un'opzione qualora il percorso scuola dovesse risultarecomplicato. "Questa e' una valutazione che fara' il governo. E'evidente che lo strumento della fiducia, in questo caso, servesolo per impedire che l'ostruzionismo interrompa il percorsoparlamentare" ha detto il capogruppo Pd alla Camera, EttoreRosato, "Si va avanti con decisione, con la massimacollaborazione a trovare le intese piu' ampie possibili, ma conl'idea che i tempi sono molto stretti per procedere alleassunzioni fin dall'inizio del prossimo anno scolastico". Quello di Renzi, rileva, "non e' un

(AGI) - Roma, 19 giu. - La fiducia sulla riforma della scuolaresta un'opzione qualora il percorso scuola dovesse risultarecomplicato. "Questa e' una valutazione che fara' il governo. E'evidente che lo strumento della fiducia, in questo caso, servesolo per impedire che l'ostruzionismo interrompa il percorsoparlamentare" ha detto il capogruppo Pd alla Camera, EttoreRosato, "Si va avanti con decisione, con la massimacollaborazione a trovare le intese piu' ampie possibili, ma conl'idea che i tempi sono molto stretti per procedere alleassunzioni fin dall'inizio del prossimo anno scolastico". Quello di Renzi, rileva, "non e' un cambio di strategia, e'un messaggio molto chiaro. Chiediamo a tutti di collaborare inuna riforma che serve al Paese. Noi chiediamo di rinunciareall'ostruzionismo - ribadisce - per consentire una rapidaapprovazione che consenta di rispettare anche i tempi necessarie burocratici per procedere a 100mila assunzioni". (AGI).

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it