Scuola: Giannini, molto felice. Siamo sul concreto

(AGI) - Roma, 3 mar. - "Sono molto felice. Abbiamo inziatoquesto esame tanto atteso, siamo all'atto concreto". Lo hadetto il ministro dell'Istruzione, Stefania Giannini, parlandodella riforma della scuola, in conferenza stampa a PalazzoChigi al termine della seduta del Consiglio dei ministri. Il tema dell'istruzione e' stato riportato al centrodell'azione del governo", ha aggiunto la titolare del dicasterodi viale Trastevere, sottolinenado: "Noi abbiamo un obiettivomolto preciso: dare attuazione a un concetto rimasto congelatoper 15 anni nella scuola: l'autonomia scolastica". "Ci sonodelle misure fiscali, sulle quali dobbiamo prendere unadecisione, che sono molto

(AGI) - Roma, 3 mar. - "Sono molto felice. Abbiamo inziatoquesto esame tanto atteso, siamo all'atto concreto". Lo hadetto il ministro dell'Istruzione, Stefania Giannini, parlandodella riforma della scuola, in conferenza stampa a PalazzoChigi al termine della seduta del Consiglio dei ministri. Il tema dell'istruzione e' stato riportato al centrodell'azione del governo", ha aggiunto la titolare del dicasterodi viale Trastevere, sottolinenado: "Noi abbiamo un obiettivomolto preciso: dare attuazione a un concetto rimasto congelatoper 15 anni nella scuola: l'autonomia scolastica". "Ci sonodelle misure fiscali, sulle quali dobbiamo prendere unadecisione, che sono molto interessanti e innovative. Inparticolare la detrazione per le famiglie di alunni di scuoleparitarie". .