Scontro fra treni, Renzi lascia Milano e rientra a Roma

Scontro fra treni, Renzi lascia Milano e rientra a Roma
 Renzi arriva a Bruxelles - afp

Milano - Il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha lasciato Milano per far ritorno a Roma, dopo le notizie dell'incidente ferroviario in Puglia. Renzi si e' scusato per non poter fare il taglio del nastro della mostra al Museo della Scienza e della Tecnica di Milano, ma ha voluto sottolineare che questo e' il momento " del cordoglio verso le famiglie" e, ha aggiunto che "non ci fermeremo finche' non avremo individuato i respnsabili di cio che e' accaduto". "L'Italia - ha concluso Renzi - e' un grandissimo Paese anche nei momenti di dolore e si stringe a chi ora soffre". (AGI)