Saviano attacca D'Alema, come Nanni Moretti in 'Ecce bombo'

Lo scrittore su Facebook: con la sua assenza fisica, con il suo aleggiare da lontano mi ricorda il 'mi si nota di più se vengo e me ne sto in disparte o se non vengo per niente' 

Saviano attacca D'Alema, come Nanni Moretti in 'Ecce bombo'
Roberto Saviano (Agf) 

Roma - Massimo D'Alema come Nanni Moretti in 'Ecce bombo'. Il paragone non proprio lusinghiero veine fatto su Facebook da Roberto Saviano. "Ieri solita Direzione nazionale del Partito democratico - scrive il giornalista e scrittore napoletano -. La minoranza del Pd, con la sua inconcludenza, fa l'ennesimo favore a Renzi presentandolo, dopo anni, di nuovo come quel gran rottamatore che non è stato. E D'Alema che con la sua assenza fisica, con il suo aleggiare da lontano mi ricorda il 'mi si nota di più se vengo e me ne sto in disparte o se non vengo per niente' di Nanni Moretti in 'Ecce bombo'".

E Saviano commenta poi, postando una scena del film scritto, diretto e interpretato da Nanni Moretti nel 1978: "Incredibile, sono passati 38 anni da quel film geniale e la Sinistra in Italia non si è mossa di un millimetro". (AGI)