Daisy: Salvini, "Non razzisti ma stupidi, c'è anche il figlio di un consigliere Pd"

salvini razzismo daisy osakue

"L'informazione "ufficiale" ha occupato pagine di giornali e ore di telegiornali per denunciare l'emergenza Razzismo, alimentata da quel cattivone di Salvini. E invece... Grazie alle indagini dei Carabinieri, a cui vanno i miei complimenti, sono stati presi i cretini lanciatori di uova di Moncalieri, che erano mossi non da razzismo ma da semplice stupidita'".

Così il ministro dell'Interno Matteo Salvini, su Twitter e Facebook. "Vi aggiungo un dettaglio che ancora non troverete in giro: pare che uno dei 'lanciatori' sia il figlio di un consigliere comunale del Pd", sostiene il titolare del Viminale. "Avete capito bene. Scommettiamo che i tigì faranno fatica a dare la notizia? Per fortuna c'è la rete, e per fortuna gli italiani non sono scemi". 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it