Ruby: pg ricorre in Cassazione contro assoluzione Berlusconi

(AGI) - Milano, 29 nov. - Il sostituto procuratore di MilanoPiero De Petris ha presentato ricorso davanti alla Corte diCassazione per chiedere l'annullamento della sentenza che haassolto Silvio Berlusconi nel processo sul 'caso' Ruby. Ilricorso, di una sessantina di pagine, e' stato depositatostamattina nella cancelleria della Corte d'Appello di Milano.Lo scorso 18 luglio, i giudici di secondo grado avevano'cancellato' la condanna a sette anni di carcere subita dall'expremier in primo grado, scagionandolo dalle accuse diconcussione e prostituzione minorile. Nelle motivazioni, venivaspiegato che Berlusconi non conosceva la minore eta' di Ruby

(AGI) - Milano, 29 nov. - Il sostituto procuratore di MilanoPiero De Petris ha presentato ricorso davanti alla Corte diCassazione per chiedere l'annullamento della sentenza che haassolto Silvio Berlusconi nel processo sul 'caso' Ruby. Ilricorso, di una sessantina di pagine, e' stato depositatostamattina nella cancelleria della Corte d'Appello di Milano.Lo scorso 18 luglio, i giudici di secondo grado avevano'cancellato' la condanna a sette anni di carcere subita dall'expremier in primo grado, scagionandolo dalle accuse diconcussione e prostituzione minorile. Nelle motivazioni, venivaspiegato che Berlusconi non conosceva la minore eta' di Ruby eche la sua telefonata in Questura non rappresento' unaconcussione per costringere le forze dell'ordine ad affidare lagiovane marocchina, che era stata fermata, all'allora exconsigliera regionale Nicole Minetti. Subito dopo il depositodelle motivazioni del verdetto, il presidente del collegioEnrico Tranfa si era dimesso perche' in disaccordo con glialtri due magistrati che lo affiancavano in camera diconsiglio. .