Roma: Alemanno, pronti a occupare Fori se Marino li chiude

(AGI) - Roma, 15 ott. - "Noi di Prima l'Italia, se Marino siostinerà a perseguire in queste ultime ore di sindacatura ilprogetto della pedonalizzazione, siamo pronti a compiere unatto di disobbedienza civile occupando i Fori Imperiali". E'quanto annuncia il movimento politico che fa capo all'exsindaco di Roma, Gianni Alemanno, che su twitter scrive: "Puòun sindaco dimissionario chiudere i Fori? Questo è accanimentoterapeutico contro i romani #MarinoBasta". Pertando, sostengonoda Prima l'Italia, "l'intenzione annunciata dal sindaco Marinodi chiudere la sua sventurata esperienza in Campidogliocompletando la pedonalizzazione dei Fori Imperiali è l'ennesimoschiaffo

(AGI) - Roma, 15 ott. - "Noi di Prima l'Italia, se Marino siostinerà a perseguire in queste ultime ore di sindacatura ilprogetto della pedonalizzazione, siamo pronti a compiere unatto di disobbedienza civile occupando i Fori Imperiali". E'quanto annuncia il movimento politico che fa capo all'exsindaco di Roma, Gianni Alemanno, che su twitter scrive: "Puòun sindaco dimissionario chiudere i Fori? Questo è accanimentoterapeutico contro i romani #MarinoBasta". Pertando, sostengonoda Prima l'Italia, "l'intenzione annunciata dal sindaco Marinodi chiudere la sua sventurata esperienza in Campidogliocompletando la pedonalizzazione dei Fori Imperiali è l'ennesimoschiaffo in faccia ai romani. Troviamo grave l'idea che unsindaco dimissionario e sfiduciato dalla città si vogliaassumere la responsabilità di completare uno dei progetti piùcontestati della sua amministrazione come la chiusura altraffico dell'area intorno al Colosseo" e "ci auguriamo che ilPartito Democratico, vero responsabile della scelleratagestione della città in questi due anni e mezzo, voglia con unatto di bontà verso i romani impedire questo ennesimo attocontro la cittadinanza da parte di Ignazio Marino". .