Riforme: M5S, Barani fuori d'Aula. D'Anna, e' fallo reazione

(AGI) - Roma, 2 ott. - Tenere "Barani fuori dall'Aula finche'non si e' riunito il consiglio di presidenza". Lo chiede ilcapogruppo M5S Gianluca Castaldi nell'Aula del Senato. "Se c'e un problema di voti il sottoscritto stara' fuoricon Barani. Ma io pretendo da lei che ci dica quando riunisceil consiglio e che tenga fuori Barani dall'Aula", ha aggiunto. Se Barani "ha sbagliato che gli si irroghi la sanzionedovuta e gli consiglierei di porgere preventivamente dellescuse",ha replicato il portavoce dei verdiniani, VincenzoD'Anna. "Ci sono due tipi di violenze: quella che si propone aglialtri" come

(AGI) - Roma, 2 ott. - Tenere "Barani fuori dall'Aula finche'non si e' riunito il consiglio di presidenza". Lo chiede ilcapogruppo M5S Gianluca Castaldi nell'Aula del Senato. "Se c'e un problema di voti il sottoscritto stara' fuoricon Barani. Ma io pretendo da lei che ci dica quando riunisceil consiglio e che tenga fuori Barani dall'Aula", ha aggiunto. Se Barani "ha sbagliato che gli si irroghi la sanzionedovuta e gli consiglierei di porgere preventivamente dellescuse",ha replicato il portavoce dei verdiniani, VincenzoD'Anna. "Ci sono due tipi di violenze: quella che si propone aglialtri" come "l'irrisione" l'interruzione degli interventi, hadetto ancora e "ci sono sempre i falli di reazione". Barani e' "un medico, una persona perbene, non viene daitrivi" ha detto ancora chiedendo che qualcuno non "approfittidi questo fallo di reazione".(AGI)