Riforme: Guerini, cambiare art. 2 sarebbe un errore

(AGI) - Roma, 12 set. - "Siamo sempre stati aperti al confrontosulla riforma del Senato e lo siamo tuttora, ne e' prova ilfatto che prosegua il dialogo sulle funzioni, ma credo chemodificare l'articolo 2 della riforma, rischierebbe di farciripartire da zero e, quindi, sarebbe un errore". Lo diceLorenzo Guerini, vicesegretario del Pd, interpellato altelefono dall'AGI sulle riforme. "Dobbiamo invece andare avanti e non rimettere indiscussione quanto fatto sino ad oggi", aggiunge Guerini:"Siamo convinti e fiduciosi che ci siano tutte le condizioniper portare a termine questo percorso nei tempi prestabiliti",conclude. (AGI)

(AGI) - Roma, 12 set. - "Siamo sempre stati aperti al confrontosulla riforma del Senato e lo siamo tuttora, ne e' prova ilfatto che prosegua il dialogo sulle funzioni, ma credo chemodificare l'articolo 2 della riforma, rischierebbe di farciripartire da zero e, quindi, sarebbe un errore". Lo diceLorenzo Guerini, vicesegretario del Pd, interpellato altelefono dall'AGI sulle riforme. "Dobbiamo invece andare avanti e non rimettere indiscussione quanto fatto sino ad oggi", aggiunge Guerini:"Siamo convinti e fiduciosi che ci siano tutte le condizioniper portare a termine questo percorso nei tempi prestabiliti",conclude. (AGI)