Resa dei conti nel Pd, Orfini conferma "lunedi' la direzione"

(AGI) - Roma - La direzione del Pd e' confermata perlunedi', alle 21. All'ordine del giorno l'analisi dellasituazione politica e, quindi,  

(AGI) - Roma, 3 giu. - La direzione del Pd e' confermata perlunedi', alle 21. All'ordine del giorno l'analisi dellasituazione politica e, quindi, anche del voto nelle setteregioni. Lo ha spiegato il presidente del pd Matteo Orfini.Intanto il caso Bindi continua a far discutere le forzepolitiche. "Denunceremo De Luca per minaccia a corpo politicodello Stato" dicono i parlamentari del MoVimento 5 Stelle dellacommissione Antimafia nei confronti del neo-governatore dellaCampania che, come prima uscita, ha deciso di attaccare illavoro della commissione. "Quella di De Luca appare unaminaccia para-mafiosa a un'istituzione rea di aver fatto soloil proprio dovere. Un lavoro - spiegano i parlamentari - su cuiil MoVimento 5 Stelle si e' impegnato molto esercitando unapressione rivelatasi decisiva. Che De Luca reagisca in questomodo - concludono - non fa che avvalorare l'adeguatezza del suoinserimento nella lista pubblicata". Il deputato 5 stelle,Luigi Di Maio, in una lettera aperta pubblicata sul blog diGrillo afferma: "Noi non siamo la stampella del Pd, mal'alternativa ai partiti di destra e di sinistra. Quelli chefingono di combattersi nei talk show, ma sono sempre pronti amettersi insieme per ottenere posizioni di potere: vedi Salviniche si allea con Alfano in Liguria e Lombardia". E ancora. "IlM5S e' una comunita' di persone che cresce intorno ai temi, nonintorno al leaderismo - spiega - le ammucchiate non ciinteressano. Siamo sempre stati coerenti su questo, e con ilrisultato di queste elezioni i cittadini ci chiedono di andareavanti proprio in questa direzione". Quindi, conclude sicuro:"Andremo al governo, e' questione di tempo. Intantocostringiamoli ad approvare il Reddito di Cittadinanza inParlamento e cambiamo questo paese una volta e per tutte".(AGI).