Renzi: tassa sul contante? Una idiozia galattica

(AGI) - Roma, 19 feb. - "L'idea che qualcuno possa immaginareuna tassa sul contante e' una idiozia galattica. E' un'ipotesiche non esiste. E' falso". Lo dice il premier Matteo Renzi a'Virus'. "Quando noi avremo sistemato con i decreti fiscali lostrumento della fatturazione elettronica potremo riportare ilimiti del contante a livello europeo", ha spiegato ilpresidente del Consiglio. "Le tasse sulla casa sono quelle messe nel 2012, non sonoaumentate", dice ancora il premier. Diminuire o eliminare latassa sulla prima casa? "Noi possiamo fare delle promesse -risponde Renzi - quando siamo certi di poterle

(AGI) - Roma, 19 feb. - "L'idea che qualcuno possa immaginareuna tassa sul contante e' una idiozia galattica. E' un'ipotesiche non esiste. E' falso". Lo dice il premier Matteo Renzi a'Virus'. "Quando noi avremo sistemato con i decreti fiscali lostrumento della fatturazione elettronica potremo riportare ilimiti del contante a livello europeo", ha spiegato ilpresidente del Consiglio. "Le tasse sulla casa sono quelle messe nel 2012, non sonoaumentate", dice ancora il premier. Diminuire o eliminare latassa sulla prima casa? "Noi possiamo fare delle promesse -risponde Renzi - quando siamo certi di poterle mantenere. Nonsono in grado di prendere tempi certi sulla tassazione dellacasa, anche se so che e' un problema molto sofferto. Latassazione sulla casa e' quanto di piu' cattivo possibile",aggiunge il presidente del Consiglio. "Il mio obiettivo e' diridurre le tasse. A me non basta quello che e' stato fatto, manon sono in condizione di dire" quando verra' attuata unaeventuale riduzione. Renzi ribadische che si andra' al voto "nel 2018, si va avotare alla fine della legislatura". Nel 2018 "se gli italianinon apprezzeranno" i risultati del governo "allora andro' acasa". "Non mettero' la tenda a palazzo Chigi, come tutti possofare al massimo due giri", dice il premier spiegando che almassimo potra' portare a compimento due mandati. "I gufi sono quelli non che parlano male di me, madell'Italia. L'Italia ha tutto per potercela fare, bisognasmettere di piangerci addosso". "Abbiamo il record europeo dell'ostruzionismo. Lademocrazia non e' bloccare chi e' al governo, ma fare meglio dichi e' al governo", aggiunge Renzi. "Democrazia e'confrontarsi, tentare di provare a vincere, ma non bloccare chiha avuto il mandato del Parlamento", ricorda il presidente delConsiglio. Renzi cita la Lega, M5s, Sel e "negli ultimi tempianche FI". "Fanno ostruzionismo su tutto, e' sempreostruzionismo e noi mettiamo la fiducia", sottolinea il Capodell'esecutivo. "L'Italia sta facendo un lavoro di 'cerniera' tra i Paesirigidi e la Grecia", ha quindi ribadito Renzi. "Stiamo cercandodi dare una mano alla Grecia. La Grecia non puo' pensare difare la furba, ma un minimo di flessibilita' va data" se siimpegnano a fare le riforme, osserva il presidente delConsiglio. "In Grecia ha vinto Tsipras, non si puo' far fintadi nulla", sottolinea ancora Renzi. (AGI).