Renzi, su 3000 euro non cambio Pronto a mettere la fiducia

(AGI) - Roma, 21 ott. - La misura nella legge di Stabilita' sultetto all'uso del contante non si cambia. "Sono pronto anche amettere la fiducia". Lo ha detto a Otto e mezzo su La7 ilpremier Matteo Renzi. "Gli italiani devono avere lapossibilita' di spendere il contante che hanno. C'e' lapreoccupazione che l'Italia non favorisca e non agevoli iconsumi - ha aggiunto -. Sono soddisfatto del fatto che stiamorimettendo gli italiani in condizione di spendere". Quindi haribadito che il suo e' il governo che abbassa le tasse. "Lo voglio dire berlusconianamente: meno tasse

(AGI) - Roma, 21 ott. - La misura nella legge di Stabilita' sultetto all'uso del contante non si cambia. "Sono pronto anche amettere la fiducia". Lo ha detto a Otto e mezzo su La7 ilpremier Matteo Renzi. "Gli italiani devono avere lapossibilita' di spendere il contante che hanno. C'e' lapreoccupazione che l'Italia non favorisca e non agevoli iconsumi - ha aggiunto -. Sono soddisfatto del fatto che stiamorimettendo gli italiani in condizione di spendere". Quindi haribadito che il suo e' il governo che abbassa le tasse. "Lo voglio dire berlusconianamente: meno tasse per tutti.Il problema e' che lui non lo ha mantenuto la parola e noi si",ha detto Renzi a Otto e mezzo. "Chi paga le tasse nel 2016 nepaghera' di meno - ha aggiunto -. Noi non consentiremo a nessuncomune e a nessuna regione di alzare le tasse". E sull'Imu cheresta sulle case di lusso, Renzi assicura di non aver "maicambiato idea. C'e' stata una incomprensione di fondo".xxxx Renzi: Verdini in maggioranza oggi no, poi vedremo Il premier esclude che Denis Verdini possa entrareprossimamente nella compagine della maggioranza. "Poi da qui al2018... lo sfarinamento della destra mi colpisce molto". Lo hadetto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, a Otto emezzo. "Negli ultimi due anni Berlusconi e i suoi hannocambiato idea su tutto", ha aggiunto. xxxRoma: Renzi, nessuna riunione con consiglieri Pd "Non mi sono occupato di Roma oggi. Non ho avuto alcunariunione con i consiglieri Pd del Comune di Roma". Così ilpremier Renzi smentisce le voci di un vertice. xxxxx Renzi: non cambieremo legge Severino, sto con De Luca ="Non cambieremo la Severino ne' le regole delle primarie". Loha detto il premier Renzi a Otto e mezzo a proposito dellapronuncia della Consulta. "Se c'e' uno in grado di togliere leecoballe dalla terra dei fuochi e' Enzo De Luca e io sto conlui", ha detto. .