Renzi, "emergenza legalita', pulizia va completata con rigore"

(AGI) - Rho - in Italia esiste "un'emergenza legalita'che e' oggettiva, si ruba e si ruba ai piu' poveri. Sonoconvinto che  

(AGI) - Rho, 10 giu. - in Italia esiste "un'emergenza legalita'che e' oggettiva, si ruba e si ruba ai piu' poveri. Sonoconvinto che l'operazione pulizia non e' completata, vavelocizzata e va fatta nel modo piu' duro e rigorosopossibile". Lo ha affermato il presidente del Consiglio, MatteoRenzi, intervenendo all'assemblea di Federalimentare. Renzi ha aggiunto che: "Ora si tende ad eliminare tutti gliaspetti positivi", ricordando le diverse norme approvate inmerito. "Si e' fatta una legge dura sull'anticorruzione - hadetto - una sul falso in bilancio che ha lasciato l'amaro inbocca agli imprenditori. Si e' fatta una norma per riportare incasa i soldi che erano in Svizzera e nel Vaticano, poi unalegge sulla responsabilita' civile dei magistrati, perche' e'giusto che chi sbaglia paghi. Infine, anche una norma sullacustodia cautelare. Le abbiamo fatte per modificare le regoledel gioco e far ripartire il Paese". (AGI).