Renzi: da magistrati meno interviste e piu' processi

(AGI) - Roma, 14 dic. - "Quando leggo numerose interviste dimagistrati che commentano le leggi che stiamo facendo, vorreiringraziarli, ma credo che debbano parlare un po' di piu' conle sentenze e un po' meno con le interviste". Lo ha dettoMatteo Renzi all'assemblea del Pd. Pronta la replica delpresidente Anm, Rodolfo Sabelli. "E' giusto che il premier siattenda dai magistrati le sentenze, noi ci diamo e ci daremo dafare nel lavoro di tutti i giorni. Pero' vogliamo collaborarecon suggerimenti che vengono dall'sperienza del nostro lavoro"."Noi non parliamo tanto per parlare - ha

(AGI) - Roma, 14 dic. - "Quando leggo numerose interviste dimagistrati che commentano le leggi che stiamo facendo, vorreiringraziarli, ma credo che debbano parlare un po' di piu' conle sentenze e un po' meno con le interviste". Lo ha dettoMatteo Renzi all'assemblea del Pd. Pronta la replica delpresidente Anm, Rodolfo Sabelli. "E' giusto che il premier siattenda dai magistrati le sentenze, noi ci diamo e ci daremo dafare nel lavoro di tutti i giorni. Pero' vogliamo collaborarecon suggerimenti che vengono dall'sperienza del nostro lavoro"."Noi non parliamo tanto per parlare - ha aggiunto Sabelli - ne'per svolgere critica preconcette, ma per dare un contributoutile per raggiungere il risultato migliore verso un obiettivo,come ad esempio la lotta alla corruzione, che non puo' cheessere condiviso". (AGI).