Renzi: con 80 euro consumi su Basta con litania del fallimento

(AGI) - Settimo Torinese (Torino), 17 set. - Gli 80 euro "nonsono stati una mancia elettorale nel medio termine". Lo haribadito il premier

Renzi: con 80 euro consumi su  Basta con litania del fallimento

(AGI) - Settimo Torinese (Torino), 17 set. - Gli 80 euro "nonsono stati una mancia elettorale nel medio termine". Lo haribadito il premier Matteo Renzi nel corso della sua visitaallo stabilimento L'Oreal Italia di Settimo Torinese. "Grazie aquesta misura - ha aggiunto - i consumi aumenteranno".

"Stiamolavorando per ridurre il costo del lavoro. A chi crea posti dilavoro - ha detto Renzi - il messaggio che vogliamo dare e' chel'Italia ha tanta voglia di investire nel domani". Il premierha poi sottolineato che "le multinazionali in Italia sono lebenvenute. L'Italia e' aperta alle multinazionali perche' vuolecontinuare a far crescere opportunita' e lavoro".

Poi un invitoall'ottimismo. "L'Italia ha un futuro piu' grande del propriopassato". "Basta con questo clima di stanchezza, con questalitania del non ce la facciamo da parte di chi in questi anninon ne ha azzeccata una. Questi professionisti della tartina cidicono che l'Italia e' fallita, io non voglio raccontarebarzellette, voglio dire che la strada e' in salita e chebisogna lavorare come si sta facendo in tante aziende e questodi settimo ne e' un esempio.

Non dobbiamo essere un museo chericorda quanto eravamo grandi, ma un posto in grado di innovaree di tornare a crescere". "Questo rotolare verso il basso si e'arrestato, lo dicono gli indicatori dei consumi, ma lo stopdella caduta, che non e' ancora ripartenza, deve continuare conforte investimento sulla ripartenza dei consumi". (AGI)