Regionali: Renzi, astensionismo elemento secondario

(AGI) - Vienna, 24 nov. - L'astensionismo alle regionali? "E'un elemento che deve far riflettere, preoccupare, ma e' unelemento secondario. Oggi non e' che tutti hanno perso. Hannovinto i due candidati del Pd". Lo ha detto Matteo Renzi oggi aVienna, commentando l'esito delle elezioni di ieri. Le forzepolitiche che hanno contestato le riforme" - sottolinea ilpremier - faranno un bilancio, ma "noi siamo moltosoddisfatti". Dopo aver espresso soddisfazione per l'esito delleregionali il premier sottolinea che l'interesse del presidentedel Consiglio "non e' mettere le bandierine, ma risolvere iproblemi degli italiani". (AGI)

(AGI) - Vienna, 24 nov. - L'astensionismo alle regionali? "E'un elemento che deve far riflettere, preoccupare, ma e' unelemento secondario. Oggi non e' che tutti hanno perso. Hannovinto i due candidati del Pd". Lo ha detto Matteo Renzi oggi aVienna, commentando l'esito delle elezioni di ieri. Le forzepolitiche che hanno contestato le riforme" - sottolinea ilpremier - faranno un bilancio, ma "noi siamo moltosoddisfatti". Dopo aver espresso soddisfazione per l'esito delleregionali il premier sottolinea che l'interesse del presidentedel Consiglio "non e' mettere le bandierine, ma risolvere iproblemi degli italiani". (AGI).