Processo escort: disposto accompagnamento coatto per Berlusconi

(AGI) - Bari, 26 giu. - Ha disposto l'accompagnamento coattoper Silvio Berlusconi come testimone a Bari, la seconda sezionedel Tribunale penale barese dove si sta celebrando il processocontro Gianpaolo Tarantini e altre sei persone, per il presunto'giro' di escort nelle residenze dell'ex premier. La decisionee' stata presa dopo una camera di Consiglio, dato che oggiBerlusconi era stato convocato per la terza volta, senzapresentarsi. Gli avvocati della difesa tra cui Francesco PaoloSisto, avevano peraltro gia' reso noto che Berlusconi sisarebbe avvalso della facolta' di non rispondere, in quantoimputato in un procedimento

(AGI) - Bari, 26 giu. - Ha disposto l'accompagnamento coattoper Silvio Berlusconi come testimone a Bari, la seconda sezionedel Tribunale penale barese dove si sta celebrando il processocontro Gianpaolo Tarantini e altre sei persone, per il presunto'giro' di escort nelle residenze dell'ex premier. La decisionee' stata presa dopo una camera di Consiglio, dato che oggiBerlusconi era stato convocato per la terza volta, senzapresentarsi. Gli avvocati della difesa tra cui Francesco PaoloSisto, avevano peraltro gia' reso noto che Berlusconi sisarebbe avvalso della facolta' di non rispondere, in quantoimputato in un procedimento connesso. L'ex imprenditoresanitario Gianpi Tarantini e gli altri, tra cui il fratelloClaudio, sono imputati a vario titolo per favoreggiamento einduzione alla prostituzione, per le ragazze che tra il 2008 eil 2009 partecipavano alle cene e alle feste dell'ex premiernelle sue residenze, da palazzo Grazioli alla villa inSardegna. Nel corso del processo a Bari sono state inparticolare alcune parti civili ad insistere per ascoltareBerlusconi, mentre gli stessi Pm hanno piu' volte affermato diritenere superflua la sua presenza in udienza. Oggi ladecisione del Tribunale che ha fissato al 10 luglio prossimo ladata per la nuova udienza. .

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it