Post anti-rom del presidente del Copasir

Il leghista Stucchi scatta foto a una famiglia sul volo per Bucarest e le posta: "Un volo davvero low cost"

Post anti-rom del presidente del Copasir

Milano - In partenza per la Romania dall'aeroporto bergamasco di Orio al Serio, il presidente del Copasir (il Comitato parlamentare di controlli sui servizi segreti), Giacomo Stucchi, ha fotografato più volte una coppia con un bimbo piccolo di apparente etnia Rom. Le immagini dei suoi compagni di viaggio - al bambino è stato oscurato il volto - sono state pubblicate sul profilo facebook del parlamentare leghista. "In partenza da Orio al Serio per Bucarest. Compagnia low cost, vera low cost", ha commentato Stucchi, aggiungendo l'hashtag '#nuoveesperienze'. Le foto ritraggono i tre prima sul bus aeroportuale poi a bordo del velivolo della compagnia 'Blue air'.

 

 

Non è la prima volta che un esponente della Lega posta Facebook commenti duri sui Rom. "Cosa farei io al posto di Alfano e Renzi? Con un preavviso di sfratto di sei mesi, raderei al suolo i campi rom", ha postato Matteo Salvini, invocando l’intervento delle ruspe, l'8 aprile 2015.  (AGI)