Pd: Prodi, guai a quel leader che decide prima di consultarsi

(AGI) - Roma - "Tutto e' bene quello che finiscebene...". Cosi' Romano Prodi, intervistato a 'Che tempo chefa', commenta quanto accaduto  [...]

(AGI) - Roma, 3 mag. - "Tutto e' bene quello che finiscebene...". Cosi' Romano Prodi, intervistato a 'Che tempo chefa', commenta quanto accaduto oggi con il premier Matteo Renzidopo la mancata stretta di mano all'inaugurazione dell'Expo del1 maggio. "Nella mia vita politica ho conosciuto molti leader equelli che mi hanno sempre colpito coloro che dopo una accurataanalisi e dopo consultazioni tenendo conto di tutte le realta'dicevano di si' o di no e decidevano, come Helmut Kohl. Ma guaialla decisione che precede l'analisi, in quel caso e' un colpodi cocciutaggine". Lo dice Romano Prodi intervenendo a 'Chetempo che fa'. Alla domanda di Fabio Fazio se sia un consiglioper Matteo Renzi, Prodi ha aggiunto "Non do consigli anessuno". .

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.