Pd: Cuperlo, da minoranza nessuno sgambetto a governo

(AGI) - Cagliari - "Non c'e' una minoranza interna inassetto di guerra pronta a fare lo sgambetto al governo". Cosi'il deputato  [...]

Pd: Cuperlo, da minoranza nessuno sgambetto a governo
(AGI) - Cagliari, 28 feb. - "Non c'e' una minoranza interna inassetto di guerra pronta a fare lo sgambetto al governo". Cosi'il deputato Pd Gianni Cuperlo, dal convegno organizzato daSinistraDem Sardegna sul tema 'Un nuovo orizzonte per l'Europa.Dalle politiche del rigore a quelle del lavoro e dellagiustizia sociale', chiarisce il senso della lettera apertainviata ieri a Renzi sulla convocazione dei parlamentari delpartito. "La mia comunicazione era un modo per mettere in guardiaRenzi: quando si e' fidato dei suoi parlamentari, come nel casodell'elezione del Presidente della Repubblica, SergioMattarella, non ha avuto modo di pentirsene. Deve dare piu'fiducia ai suoi parlamentari", ha precisato il leader dellasinistra Pd. "Noi non vogliamo sabotare le riforme e mettercidi traverso", assicura Cuperlo. "Abbiamo avanzato delleproposte migliorative, che possono rendere piu' efficacel'azione del governo". Le proposte dell'area cuperliana riguardano il welfare e ilreddito di cittadinanza: "Non dimentichiamoci che in Italia cisono due milioni di famiglie in condizione di poverta'estrema", osserva l'ex presidente del Pd. Poi c'e' il sistemadelle imprese: "Dobbiamo incentivarle a investire ininnovazione e tecnologia". Quanto alla riforma costituzionale ela legge elettorale: "Se si punta a cancellare il Senato lo sideve fare non per la spending review, ma dopo una riflessioneseria nel senso dell'efficienza e dei valori della democrazia".(AGI)