Salvini è stato aggredito da una donna a Pontassieve

Salvini è stato aggredito da una donna a Pontassieve

Una quarantenne di colore ha strappato al leader della Lega la camicia e la collanina. È stata subito fermata dagli agenti della scorta.

salvini aggredito da donna pontassieve

© Nicola Marfisi/AGF - Matteo Salvini

AGI - Una donna di colore ha aggredito il leader della Lega, Matteo Salvini, mentre camminava in una strada di Pontassieve, dove oggi sono previsti alcuni appuntamenti elettorali in vista della regionali in Toscana.

Mentre Salvini camminava lungo via Tanzini, nel centro della cittadina, una donna di colore di circa 40 anni lo ha affrontato gridando e gli ha strappato la catenina, la camicia e la mascherina. La donna, che è apparsa in stato d'agitazione, è stata subito fermata dalla scorta dell'ex ministro.

Salvini è arrivato a Pontassieve dopo due tappe a Fucecchio e a Scandicci, e si stava recando negli studi di Radio Sieve per un collegamento con l'Aria che tira su LA7, regolarmente andato in onda. Sempre a Pontassieve era previsto oggi un pranzo al ristorante Seven, in seguito annullato “per le minacce e gli insulti arrivati al proprietario”, come aveva spiegato lo stesso Salvini.